• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Jessmaya94

Membro Junior
Conduttore
Salve a tutti volevo chiedervi un consiglio...
Ho affittato un' appartamento arredato ma ho subito fatto presente alla proprietaria che il divano non lo volevo perché la casa è piccola e siccome vengono a trovarmi spesso i miei genitori preferisco un divano letto che ovviamente avrei comprato io ,lei inizialmente mi disse che non c erano problemi quando però l ho richiamata mi ha detto che non sa dove metterlo! Ma io pago ogni mese l'affitto, ho fatto aggiustare delle cose a spese mie almeno il divano poteva venirlo a ritirare...secondo voi cosa dovrei fare? Io onestamente non so a chi rivolgermi perché sembra una cosa stupida ma non lo è la casa è il posto in cui vivo e mi sembra giusto che se i miei genitori vogliono venire a trovarmi visto che siamo in 2 regioni distanti possano venire...perché devo tenere un divano vecchio che non si apre nemmeno?
Grazie mille a tutti
 

Fift@

Membro Attivo
Professionista
Il divano andava tolto prima di firmare il contratto di affitto, oramai o lo sposti per poi rimetterlo quando andrai via, oppure lo tieni. La proprietaria non è obbligata a toglierlo e gli accordi verbali valgono come la carta igienica usata
 

Jessmaya94

Membro Junior
Conduttore
Però non è giusto perché io vivo in una casa pago l'affitto e non posso nemmeno comprare il divano che voglio?
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
non posso nemmeno comprare il divano che voglio?
Certamente puoi acquistare il divano che preferisci.
Però avresti dovuto firmare il contratto di locazione e prendere possesso dell'appartamento solo se e quando il divano attuale non ci fosse più (portato via dalla proprietaria a sua cura e spesa).
Suppongo che nel contratto, o allegato ad esso, via sia un inventario dei mobili in cui è elencato anche il divano che tu non vuoi.

Ora è auspicabile trovare un accordo con la proprietaria affinché lo tolga.
Ma se lei non può o non vuole portarlo via, è tuo onere spostarlo e custodirlo altrove per poi rimetterlo nell'appartamento a fine locazione.
 

Fift@

Membro Attivo
Professionista
Però non è giusto perché io vivo in una casa pago l'affitto e non posso nemmeno comprare il divano che voglio?
Certo che puoi, prima di andare via rimetti il vecchio divano. Mi sembra un comportamento infantile il tuo, non hai altre soluzioni. Mi sembra da stupidi compromettere un contratto di affitto per un divano.
 

Jessmaya94

Membro Junior
Conduttore
Grazie mille a tutti per i consigli purtroppo non ho no né una cantina né un garage parlerò con la proprietaria e proverò a proporle di acquistare un divano a mie spese e poi in futuro se dovessi lasciare l'appartamento il divano rimarrà lì..
 

Betty Boop

Membro Attivo
Proprietario Casa
Tu hai affittato la casa ammobiliata , non vuota . Tutta La discussione serve a poco puoi aggiungere cose che ti piacciono , non togliere cose non ti appartengono
 

pog

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
un'alternativa di buon senso, sarebbe quella di proporre alla proprietà, a tue spese, la sostituzione del suo vecchio divano con uno nuovo, che lo vada integralmente a sostituire. Tu risolvi il problema delle visite parenti e lei alla fine della locazione avrà il divano nuovo, in sostituzione di quello vecchio e inservibile come posto letto
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
Sono vittima di uno stalker!
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
Ho fatto la lista dei danni, è piuttosto lunga!
Alto