• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

#1
Buonasera, sono nuova del forum...
ma vi scrivo in quanto proprio oggi mi è arrivato un preavviso di accertamento dal catasto.
Il preavviso di accertamento non specifica cosa viene contestato, ma solo il mappale su cui hanno riscontrato delle irregolarità. Su questo mappale, un giardino, l'unica cosa di "non normale" è una casetta in legno di quello tipo prefabbricate, che uso per depositare degli attrezzi. Quindi è chiusa su tutti i lati, con un portone e con delle finestre. Questa casetta si appoggia su un piano di cemento. La grandezza è di circa 20mq... Non è stata accatastata in quanto da tutte le parti ho trovato che queste casette da giardino non devono essere accatastate. Qualcuno mi sà dire di più? che ne pensate? GRAZIE
 
#2
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Per le norme che regolano la materia catastale è soggetto ad accertamento e quindi a censimento: Ogni "....... fabbricato o porzione di fabbricato utile nello stato in cui si trova a formare un reddito......" sono esentati in pratica solo quegli immobili che avendo una superficie minore di 8 mq non abbiano per loro natura autonomia reddituale (es casetta da giardino di 7 mq).
La casetta da giardino quindi, per essere esonerata dall'obbligo di censimento deve essere ricompresa nei limiti dimensionali di cui sopra: poca importanza ha il materiale con cui è costruita.
Se lei poi dice che la casetta non le produce un reddito, sappia che non è indispensabile che la stessa lo abbia il reddito, ma che sia in grado di produrlo.
 
#3
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Buongiorno,
per la mia esperienza posso dire che mio marito è geometra, ed esegue ed ha eseguito parecchi accatastamenti di casette di questo tipo; forse dipende dalla zona. Dove viviamo noi se qualcuno inizia una qualunque opera all'interno della sua proprietà, arriva subito il vicino curioso e impertinente...per cui possono evitare certi obblighi solo gli eremiti :p

Buon proseguimento!
 
#4
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

mi dispiace, ma dalle informazioni che ci ha dato, la casetta degli attrezzi è da accatastare si, ma soprattutto deve essere urbanisticamente verificata.

saluti
 
#5
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Concordo con Giovannelli: Infatti in caso di alienazione dell'immobile, dovrà essere dichiarata la conformità urbanistica degli immobili presenti, ed una volta dichiarata non si potrà più far finta che la casetta non ci sia.
Vita dura per gli abusivi: alla fine tutti i nodi vengono al pettine.
 
#6
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Bene..bene...non lo sapevo... :shock: ! a questo punto cosa devo fare? chiamo un geometra che mi faccia il disegno...lo presento in comune e poi chiedo che venga accatastato? di queste pratiche non ne sò proprio niente.. grazie
 
#7
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Ti basterà contattare il geometra, e penserà a tutto lui, è il suo mestiere! Ho chiesto a mio marito, e una pratica simile ha un prezzo che può variare dai 1.600 ai 1.800 €, poi il prezzo varia in base alla metratura dell'oggetto, e anche un po' a seconda del professionista. Io sono dell'idea che a volte è meglio spendere qualcosa in più, ma avere davanti una persona che sa quel che sta facendo.

Saluti!!
 
#8
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

aspettate, bisogna vedere se la cosa è sanabile! La vedo Dura, però tentare non nuoce, se ti serve una consulenza non esitare a chiamarmi, i miei recapiti li trovi nel sito internet nella mia firma.
saluti
 
#9
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

eh...vorrei ribadire che è una baracca in legno...se non è sanabile..la tiro giù..ma cosa significa che non è sanabile? pagherò l'ICI per 5 anni ...ci sono anche multe...oltre a quelle dell'ICI? grazie
 
#10
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

bisogna controllare urbanisticamente se puoi essere rilasciata permesso di costruire in sanatoria, ma la situazione è complessa, e poi la multa è pari al doppio del valore commerciale della casetta degli attrezzi. in più oneri concessori. praticamente mi dispiace dirtelo ma sarebbe un salasso.

Vedi se ti conviene. La decisione spetta a te

Saluti
 
#11
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Basandomi sui ricordi del corso da Ai (ma potrei sbagliarmi :confuso: ) mi sa che il problema non è la casetta di legno, manufatto smontabile e quindi implicitamente "mobile", ma piuttosto la base di cemento sottostante. Prova ad informarti se, demolendo la base di cemento ed appoggiando la casetta sul terreno, sei ancora obbligata all'accatastamento! :occhi_al_cielo:

;)
 
#12
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Per il catasto, il problema è proprio la casetta!
Cerco di spiegarmi meglio:

Allora, l'agenzia del Territorio da incarico ad una società, di effettuare foto aeree di tutto il territorio italiano.
La fase successiva riguarda la sovrapposizione della mappa catastale con le foto aeree. Da lì emergono discordanze tipo quella da te descritta. Praticamente il catasto possiede una mappa con tutti i fabbricati esistenti sul territorio nazionale, quando sovrapponendo si trovano delle discordanze, il sistema in automatico invia il preavviso di accertamento, al proprietario (o presunto tale in quanto la ditta che risulta in catasto non è probante ai fini dell'accertamento della reale proprietà) e al comune. Quindi in comune hanno ricevuto una lista con elencati foglio e particella di tutti i fabbricati in discordanza con la mappa catastale, tra le quali ovviamente, risulta anche la tua.

Il problema nasce dal fatto che catastalmente non è un problema l'accatastamento e l'inserimento in mappa, la faccenda si tramuta in un problema di carattere catasto-urbanistico. Perchè per sanarlo catastalmente c'è bisogno della legittimazione urbanistica(legittimazione che può darti solo il comune).

la legittimazione è subordinata a l'ossrvanza di norme urbanistiche che sono da verificare, è per questo che ti ho detto " bisogna vedere se è sanabile"

spero di essere stato esauriente e di aver sciolto ogni dubbio e mi scuso per la lunghezza del pos, ma capisco che il quesito per chi non è un tecnico, è di difficile comprensione.

Cordialmente
 
#13
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

In un caso analogo ( comune di Rapallo) ho abbattuto sia il basamento che la casetta stessa ( mq 4,00) . I tecnici comunali erano stati inviati per i rilievi dal mio simpatico :rabbia: vicino di casa ....... :disappunto:
 
#14
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Che simpatici i tuoi vicini di casa... :disappunto: ....
Vedo con il mio geometra cosa fare.. ma pensate che se la apro su 3 lati possa essere considerata tettoia e quindi non accatastabile? grazie a tutti coloro che mi hanno risposto... :applauso:
 
#15
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

la tettoia deve essere accatastata e inserita in mappa, nonchè urbanisticamente verificata, la procedura è più semplice, poichè basta che la superficie della "tettoia" sia inferiore ad una certa percentuale della superficie coperta del fabbricato, però deve rispettare le distanze dai confini che di solito è 5 m (derogabile in caso di autorizzazione da parte dei vicini) e 10 m. (sempre di solito) che sarebbero le distanze dagli altri fabbricati(inderogabile). cmq la cosa è già più fattibile, in quanto se ti autodenunciassi dovresti corrispondere l'ammenda di 1000.00 € e basta, senza pagare oneri concessori.

saluti
 
#16
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Non capisco... io vorrei demolire 3 pareti delle 4 di cui ne è costituita la casetta e quindi lasciare solo 2 pilastri da un lato e dall'altro la facciata chiusa da cui parte la tettoia che poi si appoggierà sui pilastri... la casetta è isolata nel mezzo del giardino.. quindi non si appoggia a nessun altro fabbricato..grazie
 
#17
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

In più ho trovato nel sito dell'agenzia del territorio l'articolo n.3 dove menziona i fabbricati che non devono essere accatastati...la mia potrebbe entrate in questa: "tettoie, porcili, pollai, casotti, concimaie, pozzi e simili, di altezza utile inferiore a 1,80 m, purché di volumetria inferiore a 150 m3; .... ?? perchè no??? grazie
 
#18
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

scusa, ma la tua futura tettoia quanto è alta? poi la volumetria è esigua, dammi le dimensioni lorde così posso dirti tutto.

saluti
 
#19
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

Questa casetta è fatta tutta in legno, ha tutti i quattro lati chiusi di cui uno con un portone sempre in legno. Il tetto è fatto con lastroni plastificati. La casetta non ha un suo proprio pavimento, ma si posa su questa base di cemento grande come tutto il perimetro della casa. E’ lunga circa 8 metri e profonda 3metri, con un altezza nella punta massima di 2 metri, che volendo, siccome si parla di “altezza utile” (1.80h) si potrebbe anche abbassare di circa 20 cm oppure fare una specie di controsoffitto. Leggendo bene la lettera non vedo il perché non potrebbe essere considerata “casotta con altezza utile inferiore a 1,80 e con dimensione di meno di 150 m3… e quindi non accatastabile proprio perché essendo tutta in legno è smontabile in qualsiasi momento…grazie ;)
 
#20
Re: Casetta da giardino, mi è arrivato il preavviso di accertamento

anche se fosse, resta il fatto che adesso il comune sa che tu hai questa discrepanza, e basta fare 2 + 2 per capire che è abusiva!

saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
x uva ---finalmente finita con sentenza tribunale milano dato che la nostra inquilina aveva fatto 2 finanziarie …???? il 29 novmbre tribunale milano ci ha messo primi creditori sul quinto dello stipendio ...tutto specificato debiti avvocato 4 anni affitto mai pagato ….la tipa si e' presentata urlando ...la giudice ci ha inserito primi creditori prenderemo tutto da subito con quinto dello stipendo .finita bene kiss
Alto