• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Buonasera a tutti.
Nella zona dove vivo, Viareggio (Lucca), per la stipula di un atto di compravendita di immobili, i notai, "pretendono" una relazione tecnico-urbanistica redatta da un professionista (architetto geometra,ingegnere ecc.) che attesti la regolarità urbanistica del bene. Alcuni amici di Milano mi dicono che lì non è richiesta.
Corrisponde al vero?? E nelle altre zone che conoscete??

Premetto che a mio parere, sia che sia richiesta o no, è fondamentale procurarsela per non incorrere in brutte sorprese in futuro. A tal proposito ho un altro quesito. Se necessaria, da voi chi la paga? Qui da noi, a Viareggio, secondo gli usi la paga l'acquirente. A Lucca sembra che la paghi il venditore.
Mi permetto, anche qui esprimere il mio parere. Trovo giusto che la paghi l'acquirente e che lui si rivolga ad un professionista di sua fiducia.
Aspetto fiducioso i vostri, sempre utili, contributi.
Jrogin
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
Salve,
a mio parere, non è necessario una relazione tecnico urbanistica, o almeno nelle zone d'Italia in cui lavoro non l'ho mai sentito.

comunque sempre a mio parere, la spesa va fatta pagare al venditore, poichè in teoria sarebbe un'allegato all'atto di compravendita. Quindi come tale (che va trattato alla stregua dell'ACE) va fatto pagare al venditore.
Comunque la ritengo una consuetudine strana, in quanto lo scopo della relazione, veniva evaso in sede di compravendita dal notaio stesso.

spero di essere stato chiaro, se ha qualche altro dubbio non esiti a richiedere.

saluti
 

roberto.spalti

Nuovo Iscritto
La relazione urbanistica ha una importanza notevole in una compravendita, dato che altrimenti il notaio fa sottoscrivere al venditore una dichiarazione in atto mediante cui è lui stesso a garantire la conformità urbanistica sotto la sua responsabilità; dato che potrebbe sbagliare pur essendo in buona fede (magari nel suo atto di acquisto si diceva che tutto era a posto) sarebbe meglio fosse resa obbligatoria.
Chi la paga? In alcune zone la paga l'acquirente perché è a sua tutela, in altre la paga il venditore perché garantisce lui da possibili dichiarazioni mendaci; vedi tu. Comunque costa poche centinaia di € (dai 300 ai 500 max) e in una compravendita non incidono per niente.
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
marco giovannelli dice: ..... comunque la ritengo una consuetudine strana, in quanto lo scopo della relazione, veniva evaso in sede di compravendita dal notaio stesso."
Cosa fa da voi il notaio? Manda lui un geometra a fare i rilievi e a verificare in comune la corispondenza con i vari titoli abilitativi?
Jrogin
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
No, semplicemente da me questo "onere" se vuole se lo prende l'acquirente, che assume un tecnico per verificare la conformità urbanistica e catastale dell'immobile oggetto di vendita. Altrimenti, se non vuole il notaio inserisce l'art. di cui parlavi con il quale il venditore si assume tutte le responsabilità. Al massimo il notaio può pretendere gli estremi del titolo abilitativo e la planimetria catastale.

il fatto che mi suonava strano, è che senza certificazione da parte di un tecnico abilitato, il notaio non avrebbe stipulato l'atto!

saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto