• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Emi Monza

Membro Junior
Proprietario Casa
#1
Buongiorno, sottopongo questo quesito :

in seguito al decesso di una zia abbiamo ereditato un appartamento che ora non è abitato e che prossimamente, in attesa delle pratiche successorie, pensiamo di mettere in vendita.
Siamo tenuti a fare la revisione della caldaia per riscaldamento autonomo anche se non ci abita nessuno?
Grazie per le risposte :
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#2
Puoi non far effettuare le operazioni di controllo e manutenzione solamente se l'impianto è oggettivamente non funzionante e dunque dichiarato "inattivo" (per esempio non è attivo il contratto di fornitura).
 

moralista

Membro Senior
Professionista
#3
Perché dovrebbe visionare una caldaia se non viene usata da nessuno, quando sara il momento da metterla in funzione, prima devi farla visionare da un manutentore abilitato che ti rilascerà la certificazione di idoneità
 

marconero

Membro Ordinario
Proprietario Casa
#4
Puoi non far effettuare le operazioni di controllo e manutenzione solamente se l'impianto è oggettivamente non funzionante e dunque dichiarato "inattivo" (per esempio non è attivo il contratto di fornitura).
aggiungo che per essere dichiarato "inattivo" bisogna inviare una dichiarazione al curit dove deve essere specificato il metodo con cui si rende inattivo l'impianto (ad es. eliminazione del contatore e distacco dalla rete, oltre alla data in cui è stato reso inattivo.
Detta dichiarazione non sarà ritenuta valida se inviata in data successiva a quella di ricezione di un eventuale lettera con appuntamento per la campagna annuale di controllo degli impianti che vengono svolte direttamente, dai comuni con più di 40.000 abitanti oppure dalla provincia per i comuni inferiori ai 40.000 abitanti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto