1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    salve sono di nuovo tra di voi, con un'altro problema:abbiamo deliberato nell'asemblea precedente il rifacimento del tetto,secondo c.c.io ho un appartamento di 70mq,con annessa terrazza a livello di 68mq,che non gode della copertura del tetto e sotto di essa il garage di 25mq, con mio stupore l'amministratrice ha considerato nella ripartizione anche la terrazza e il garage che non godono della copertura del tetto, io ho chiesto un'assemblea straordinaria che si è svolta ieri sera ma non è servito a niente leggere le varie sentenze di cassazione e chiedere la ripartizione in base a l'art 1123 2° comma lei ha diviso per il 1117.Mi ha detto che ho ragione ma i comdomini non ne vogliono sapere di rifare la divisione perchè occorerebbe rifare la tabella "A" visto che non abbiamo la sub "a".
    mi ha consigliato di rivolgermi al giudice di pace ed è quello che farò! che cosa mi occorre?
     
  2. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    MA E' UN LASTRICO SOLARE O UNA "TERRAZZA A LIVELLO" (cioè un semplice seppur grande BALCONE!)??....Stelvio caro...una "terrazza a livello" non è un lastrico solare!....e il fatto che tu non goda della copertura del tetto non centra un emerita "cippa"....bisogna vedere cosa prevede il regolamento contrattuale con annesse planimetrie eventuali e cmq, molto probabilmente i millesimi che cmq tu hai sono già calcolati (salvo prova contraria) in base alla proprietà...se non esiste tabella millesimale adeguata o bisogna farla...in caso contrario è giusta la ripartizione che vogliono applicare (non si può spaccare sempre il capello in 4...nei condomini a maggior ragione!)....saluti!....
     
  3. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    bene paolo, a parte che si parla di un tetto, allora sarebbero inutili tutte le sentenze di cassazione ,sarebbe inutile l'art.1123 "°comma, e sarebbero inutili tutti gli altri articoli che riguardano la legislazione di condominio e in questo caso se uno non vuol rifare le tabelle tutta questa legislazione non vale una "cippa". a parte che si parla di rifacimento della copertura del tetto.
    Per la terrazza a livello di mia proprieta è stato applicato l'art. 1126 come mai adesso gli art. non volgono una "cippa"
    saluti
     
  4. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    ...ma sotto al tetto chi ci stà?...ci stai anche tu?...o tu hai solo la "terrazza a livello" che copre un autorimessa o garage che dir si voglia?...non capisco bene cosa tu dica...mi spiace...cmq se hai ragione piuttosto che pagare prendi un avvocato e impugna la delibera è l'unica cosa da fare...se sei sicuro che hai ragione (sentenze, codici, ecc...)...secondo me così "ad occhio" sbagli...cmq non si capisce da come hai formulato la domanda se i tuoi 70 mq sono o non sono sotto il tetto...se ho capito bene SONO sotto il tetto ed è la terrazza a livello con sotto il garage che non lo è...68 mq di terrazza meno 25 mq di garage?...il resto cosa copre?...se mi dici che è Terrazza sotto non cè nulla giusto?...il giardino?...la strada?...il cortile?...ecc...allora per la parte che fa da tetto al garage si applica il 1123 perchè poi il terrazzo è di proprietà di chi ne fa uso e fa da tetto a quello di sotto percui al limite art.1126 (lastrico solare 1/3 2/3 ecc...)...mentre se tutto il resto della proprietà è sotto al tetto si applicano i millesimi di proprietà...che saranno già "tarati" su questo...
     
  5. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    ti ringrazio cmq per la risposta, domattina ho la convocazione del giudice di pace.
    provo a riformulare la domanda:si è rifatto la copertura del tetto,io ho l'appartamento al 1 piano di una palazzina di 3 piani,
    ho l'appartamento coperto dal tetto che è di 70 mq,una terrazza a livello di 68 mq che non è coperta dal tetto,sotto la mia terrazza ho il mio garage di 25 mq non coperto dal tetto.
    Ho trovato alcune sentenze della cassazione che specificano che per la ripartizione di queste spese si adotta l'art 1123 2°comma, cioè si paga in base ai mq che usufruiscono della copertura dell' tetto.
    mi è stato detto che le sentenze non sono legge e quindi non applicabili.
    le nostre tabelle millesimali non riportano la "sub A" e poiche sono state fatte delle modifiche e sono state costituite in questi anni nuove u.i non sono mai state aggiornate perche il primo amministratore è uno dei proprietari di questi fondi modificati, e lui non ritiene di dover rifare le tabelle.
    Premetto che il tipo riportato di sopra non è piu amministratore, si è dimesso quando abbiamo chiesto delle spiegazioni su alcuni conteggi fatti a l'epoca della sua amministrazione, non essendoci quindi l'unanimita per l'approvazione delle nuove tabelle gli altri condomini non se la sentono di rifarle.
    non so se adesso ho spiegato chiaramente cmq ho seguito anche il tuo consiglio e domani sarò dal giudice.
     
  6. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Caro stelvio, mi farebbe piacere, a titolo personale e nello spirito di Propit, conoscere gli sviluppi futuri della vicenda che ti riguarda, per un accrescimento "culturale" della comunità del forum.:)
    Naturalmente se lo desideri.;)
     
  7. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    certamente,mi sembra che lo spirito della collaborazione sia sempre la via giusta da seguire.
    non appena potrò saprò dirvi.;)
     
  8. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    allora eccomi a voi per riferire sull'argomento:in primis mi ha detto stamani il g.d.p.se c'è l'amministratore deve compiere il suo compito, cioè controllare se le tabelle millesimali siano corrette, e nel mio caso anche secondo lui"g.d.p." non lo sono perchè non risultano firmate e approvate da nessuno, anche se sono quelle di 20 anni fà devono essere firmate da tutti i condomini.In mancanza di queste l'amministratore deve ripartire le spese come prescrive il C:C ossia ART 1123 2° comma.
    molto riassunto ma la sostanza è questa
     
  9. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    ...francamente stelvio...il G.d.P. deve aver bevuto un bicchiere di troppo quella mattina..."l'amministratore deve compiere il suo dovere"??????....e controllare che le tabelle millesimali utilizzate da 20 anni e mai "discusse" siano ESATTE????....ma...non ho parole....e poi devono essere firmate?...se sono firmati i verbali delle precedenti assemblee e mai contestati...questo dovrebbe bastare...ma non avete un regolamento contrattuale?...cosa dicono i rogiti notarili?
     
  10. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    no ,non abbiamo un regolamento contrattuale, e nessuno si è mai opposto a queste tabelle, perchè fino a oggi non sono mai stati fatti lavori di straordinaria manutenzione.Il condominio sta letteralmente cadendo, dai terrazzi si staccano parti di cemento in molti punti siamo già arrivati a vedere le gabbie d ferro.
    Ti narro un pò di storia del condominio, il primo amm. messo dal tribunale se ne andò con i soldi del conto corrente,il secondo che tra l'altro è proèprietario dei fondi commerciali al piano terreno dell'edificio, ad una mia richiesta di spiegazioni su determinate cifre spese riportate sull' consuntivo e le quali non riuscivo a collocare da nessuna parter e in nessuna tabella, ha preferito dimettersi senza alcuna spiegazione,il terzo alla sua non riconferma e al succesivo passaggio all'attuale amm. ci ha lasciato scoperti di ben 20.000€, cioè abbiamo pagato dei servizi a delle ditte e queste ditte non avevano mai riscosso e quindi di conseguenza.........adesso che bisognerà spendere diveri € per rimettere il condominio a posto, debbo fare la parte del cattivo e essere pignolo all'inverosimile, visto ch in questo condominio non ci abitano delle persone ma delle pecore.Ora non è possibile che io" tornando ai mq di copertura" usufruendo del tetto per 70mq, paghi anche i rimanenti tra garage e terrazzo 93mq perche manca a detta dell'attuale amministratore la "sub A", ed è per questo che vorrei rifare tutte le tabelle aggiornate e complete.
     
  11. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    capisco...auguri allora!...in questo caso hai tutte le ragioni ad essere "pignolo"...ma per curiosità a Firenze sono tutti così oppure in quel condominio avete bisogno di andare a Loreto per una benedizione particolare (è anche vicino...)...eheheheh!
     
  12. stelvio

    stelvio Nuovo Iscritto

    più che a loreto bisognerebbe che le persone tirino fuori gli attributi e non aspettino sempre che siano gli altri a tirare fuori,le cosidette.
    Comprendo il tuo humor e francamente lo condivido.
    a volte mi viene da ridere a pensare che sono capitato in un condominio di EUNUCHI.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina