1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. michele00

    michele00 Membro Ordinario

    L' affittuario dopo più di un anno di contratto mi ha chiesto se gentilmente potevo spedirgli la copia del Modello SIRIA ( cedolare secca ) perchè gli serve per il modello 730.

    Premetto che ho regolarmente spedito la raccomandata (tornata indietro perchè l'affittuario non era ancora andato ad abitare nella nuova casa) per comunicare l'opzione prima di registrare il contratto.
    Puo effettivamente servirgli il Modello SIRIA ? Sono obbligato a spedirglielo ? Secondo voi può servirgli a qualche secondo fine?

    Grazie in anticipo.
     
  2. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non vedo perchè dovevi comunicare l'opzione alla cedolare visto che, con il mod. SIRIA, hai registrato un contratto nato in cedolare secca. Quando hai registrato il contratto con il mod SIRIA avresti dovuto dare una copia dell'avvenuta registrazione, che contiene tutti i dati riportati sul contratto nonchè protocollo telematico(se registrato on line) e serie numero e data, al conduttore in quanto parte integrante del contratto da voi firmato. Se così è stato e lui l'ha smarrito fagli una fotocopia del tuo e daglielo.
     
  3. marinoernesto

    marinoernesto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Serve al conduttore per dimostrare, prima al CAF ed eventualmente all' ADE ( se dovessero controllare la sua dichiarazione), la regolare registrazione del contratto di affitto affinchè, se esistono i presupposti (reddito+ residenza) possa fruite di detrazioni in cifra fissa.
     
  4. michele00

    michele00 Membro Ordinario

    Casanostra mi sembra che ci sia l'obbligo di comunicare preventivamente l'opzione per la cedolare secca all'affittuario.

    Grazie a te ed a marinoernesto per le esaurienti risposte .
     
  5. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Non solo a "casa tua" sussiste l'obbligo....http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Versare/Cedolare secca contratto di locazione/Scheda informativa Cedolare secca/Comunicazione al conduttore/ (unica eccezione quando nel contratto stesso è inserita una specifica clausola di rinuncia all'aggiornamento Istat da parte del locatore e per i contratti ad uso turistico di durata non superiore a 30 gg nell'anno, in quanto per questi contratti l'opzione deve essere esercitata nella dichiarazione dei redditi 730 o UNICO).
     
  6. michele00

    michele00 Membro Ordinario

    Dolly, ti ringrazio per la precisazione.
     
  7. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina