• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tonio65

Oggi è il mio Compleanno!
Proprietario Casa
sono divorziato con 2 figli avuti dal precedente matrimonio; ho 1 altro figlio avuto con l'attuale convivente. Pongo il seguente quesito: qualora con la convivente decidessi di sposarmi con la comunione dei beni, i 2 figli avuti dal primo matrimonio entrerebbero a tutti gli effetti nell'eredità degli immobili che acquisterei con la seconda moglie, e in che modo entrerebbero se facessimo la separazione dei beni?
Ringrazio anticipatamente chi mi saprà darmi qualche delucidazione
 

tonio65

Oggi è il mio Compleanno!
Proprietario Casa
grazie x la risposta.
Ma il mio dubbio è questo: se mi risposo con la comunione dei beni significa che abbiamo acquistato insieme (cioè con la seconda moglie) la nuova proprietà, quindi il patrimonio non è tutto mio ma al 50% con lei, quindi cosa succede alla mia morte, qualora la mia seconda moglie è ancora viva?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
Alto