1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rennug

    rennug Nuovo Iscritto

    Salve,
    In questi giorni la mia famiglia sta definendo la pratica di successione di mia nonna.
    in sede di visura catastale, abbiamo scoperto che mia nonna risulta tutt'oggi proprietaria di un terreno.
    Aveva ricevuto questo terreno da suo padre, come risulta dalla precedente successione.

    Abbiamo cercato un atto di vendita del terreno ( sicuramente il terreno sarà stato venduto ), ma non
    risulta niente.

    Chiedo questo : può mia nonna, in mancanza di un documento che attesta la vendita del terreno, essere
    considerata ancora proprietaria ?
    forse dovremo cercare chi possiede quel terreno per farci avere una copia dell'atto di vendita ?

    Grazie
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Credo che la cosa migliore da fare è visionare ai Registri Fondiari o Catasto (AdT) se questo terreno risulta ancora di proprietà di vostra nonna, magari fatevi assistere da un Tecnico Abilitato.
    La mancanza dell'atto di vendita non fa prova che non sia stato venduto.
     
  3. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Non sono un tecnico ma da quanto ne so, secondo me,poichè siete già in possesso di una visura catastale e da quello che sappiamo il catasto non fa fede al 100%, dovete fare una visura alla Conservatoria dei Registri Immobiliari competente per territorio.
    Se la nonna è ancora proprietaria qualcosa viene fuori,
    Ciao
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti la conservatoria/catasto/registi immobiliari, oggi sono gestiti dall'Agenzia del Territorio (AdT) :daccordo:
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il fatto che il terreno sia ancora intestato alla nonna non significa che questo non possa essere stato venduto in passato.
    Per esperienza so che le volture catastali (variazioni di intestazioni) fatte negli anni 70-80- e forse anche primi anni 90, poichè fatte con documenti cartacei posso essere ancora in "stagionatura", cioè possono essere ancora in via di acquisizione. Di solito queste pratica in stagionatura vengono definite solo su sollecito di qualche interessato.
    Altrimenti rimangono lì ferme (almeno questo succede presso l'agenzia del territorio della mia Citta') Ti conviene fare una ricerca di un eventuale atto presso gli archivi della Conservatoria. Saluti.
     
  6. erwan

    erwan Membro Attivo

    ma restano registri che non hanno nulla a che fare l'uno con l'altro;
    la visura catastale è già acquisita, quindi correttamente essezeta suggerisce quella nei registri immobiliari (si chiamano così: fondiari è il nome che hanno in Svizzera)
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il libro Fondiario non si trova solamente in Svizzera ma anche in molte provincie e comuni italiani; Trento, Bolzano, Trieste, Gorizia, nel comune di Pedemonte (VI), nei comuni di Magasa (BS) nel comune di Valvestino (BS) ed in alcuni comuni delle province di Udine, e di Belluno.
    Catasto Tavolare
     
  8. erwan

    erwan Membro Attivo

    rileggi quello che è stato scritto:
    i "Registri Fondiari" di cui parlavi tu esistono in Svizzera;
    al Nord-Est esiste il sistema del "Libro Fondiario".
    visto comunque che il riferimento sembra essere a Calamonaci credo che possiamo anche non curarcene e ribadire che a chi ha aperto il topic servono le visure ipotecarie.

    ma per curiosità, visto che da Udine ne sai sicuramente più di me, il tavolare dipende dall'AdT come il Catasto?
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Facciamo chiarezza sul sistema del libro Fondiario;

    Col nome di "Libro fondiario" viene generalmente designato quel complesso di registri, atti e documenti, che raccoglie e riporta per tutti gli immobili di un determinato comune catastale lo stato giuridico con espressa menzione delle variazioni di fatto e di diritto che si sono andate verificando con il passare del tempo, dall’impianto fino ai giorni nostri. IL SISTEMA CATASTO-TAVOLARE

    Per cui il libro Fondiario è anche un registro, per quanto riguarda l'Ufficio Tavolare, oggi dalla riforma del 1998 con il d.lgs. n. 112 del 31.3, credo ne faccia parte, di più non so perchè non sono un tecnico, comunque so che a Trieste esistono sia l'ex Catasto che il Tavolare.
     
  10. erwan

    erwan Membro Attivo

    se si vuole davvero fare chiarezza si devono chiamare la cose con il nome che hanno, non ribattezzarle in modo confusionario:

    il "Libro Fondiario" sarà anche un registro, ma si chiama Libro e non Registro;

    esattamente come i Registri Immobiliari sono in sostanza dei libri, ma si non si chiamano così...
     
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La cosa che mi fa rabbrividire è leggere che il Registro o Libro Fondiario esiste solo in Svizzera, per cui prima di criticare e asserire cose errate, sarebbe opportuno informarsi.
    Spero che la lettura del mio precedente post, ti abbia convinto che il Libro Fondiario fa anche da Registro di atti e documenti, però non ne sono convito che tu l'abbia recepito.
     
  12. erwan

    erwan Membro Attivo

    appunto, le denominazioni corrette sono:

    "Registri Fondiari" in Svizzera;

    "Libro Fondiario" in alcune zone ex asburgiche;
    (e se questo fosse stato il caso credo che avresti dovuto indirizzarli all'ufficio tavolare presso il Tribunale e non all'AdT, ma questo dovresti dircelo tu...)

    "Registri Immobiliari" nel resto d'Italia, e quindi a Calamonaci.

    altre variazioni sono di fantasia...
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sai che dicono dalle mie parti?
    Se non è zuppa è pan bagnato :^^:
    e informati meglio prima di sparare castronate, il libro fondiario (complesso di registri, atti e documenti) non esiste solo in Svizzera.

    p.s. a te non devo spiegare niente.

    Buona giornata.
     
  14. erwan

    erwan Membro Attivo

    abbiamo già avuto modo di scoprire che grazie a questa filosofia da trattoria tendi ad usare allegramente la terminologia giuridica che non padroneggi, però...

    infatti in Svizzera non c'è il "Libro Fondiario" ma ci sono i "Registri Fondiari"!
    ormai è la quinta volta che lo preciso, ma come al solito...
    :disappunto:

    grazie al cielo....
    :risata:

    e già che ci siamo anche questa frase merita una menzione:
    potresti spiegare in termini comprensibili, anche stile "zuppa o pan bagnato" cosa vorrebbe significare?
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusami che che c'entra la Svizzera? In fin dei conti l'hai citata tu in pieno Off-Topic! Non sapendo neppure che in certe zone d'Italia esiste il libro Fondiario che fa da registro atti e documenti, parimenti ai Registri Immobiliari e Catasto Urbano (ora AdT), a me pere che discorsi e critiche insensate da trattoria li stai facendo tu :^^:
     
  16. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Errore di battitura, "pere" vale "pare"
     
  17. erwan

    erwan Membro Attivo

    evidentemente per te è molto difficile ma sforzati di leggere per piacere...
    :occhi_al_cielo:

    sei tu per primo che con il messaggio #2 lo hai consigliato di visionare i "Registri Fondiari", che esistono solo in Svizzera, oppure il Catasto (del tutto inutile...)

    a Calamonaci esistono invece i "Registri immobiliari", come ho detto al post #6;

    al post #7 tenti di salvarti in corner correggendoti con "Libro Fondiario", che comunque qui non ci interessa, e portando definitivamente il discorso off topic con link che riguardano il sistema tavolare, per finire in bellezza con zuppe, pan bagnato, cacio e pere o quel che ti pare...

    la creatività ti consiglio però di lasciarla in cucina, e non per rispondere su questioni tecnico giuridiche...

    PS
    manca ancora una spiegazione sensata della frase:
    "La mancanza dell'atto di vendita non fa prova che non sia stato venduto"
     
  18. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La smetti per favore? Io ho postato una soluzione e se a te non va bene, a me poco importa, ho suggerito al Original Poster di contattare un tecnico abilitato per controlli ai Registri Fondiari o Catasto/conservatoria (AdT) dato che lui stesso ha affermato;
    Lo saprà bene il Tecnico come comportarsi e dove effettuare le ricerche, o no?

    Se non ti va bene questa risposta a me personalmente poco cambia, ma affermare che si chiamano così: fondiari è il nome che hanno in Svizzera;
    è ERRATO perchè esistono anche nel nostro Bel Paese i libri fondiari che fanno da registro, per cui come ho già detto prima di dire castronate è bene informarsi ed è inutile che ti arrampichi sugli specchi cercando di affossare ciò che non sai.
     
  19. erwan

    erwan Membro Attivo

    non finché insisti a far passare inesattezze per buone.

    mi dispiace, ma non puoi usare i termini come ti gira, nemmeno fossero pere:
    solo in Svizzera ci sono "Registri Fondiari".
    qui devi scegliere tra "Registri Immobiliari" o "Libri Fondiari".
    qualsiasi altra variazione è un "castronata".
    (purtoppo per te è un'altra parola non riportata dal tuo amatissimo dizionario Treccani; forse volevi dire "castroneria"?
    ma che vuoi che sia, un errore in più o uno in meno....
    :^^:

    veramente ci sarebbe da affossare ciò che non sai tu, com'è chiaro a chiunque legga la successione degli interventi;
    ma più ne scrivi più servirebbe una voragine senza fondo.
     
  20. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Inesatezze le mie? Boooooooommm la tua è inesatezza, che non conosci che esistono gli uffici tavolari in molte provincie e comuni italiani :^^:

    Erwan, mi permetto un suggerimento per te,
    - cerca di proporre consigli, e non criticare le risposte degli altri, specialmente se non conosci quanto uno vuol dire (in questo caso il tavolare), forse è meglio per tutti e per il Forum in particolare, così non si riempirà di off-topic e polemiche inutili :idea:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina