basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho una serie di quesiti da porre:
1) In assenza di nomina di un rappresentante da parte di un condominio, chi può partecipare alla assemblea di super-condominio, e quale quota eventualmente rappresenta?
2) In passato ogni condominio era rappresentato dal proprio amministratore: in assenza di nomina del rappresentante, l'amministratore può partecipare alla assemblea di supercondominio, o delegare un rappresentante pro-tempore?
3) In caso di esistenza di un regolamento di supercondominio, che preveda una maggioranza di 666 m/m per eleggere l'amministratore (condizione posta 50 anni fa per sopperire alla esistenza di un solo condominio con quasi 500 m/m), prevale il nuovo codice civile o il vecchio regolamento?

ps:
Non mi risulta che il vecchio RdSC sia mai stato abrogato o modificato.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Art. 67 DACC
1)Se non si nomina il rappresentante va chiesta la nomina Giudiziaria.

2) l'amministratore di condominio facente parte di un supercondominio non può essere ricevere deleghe a "rappresentare" in qualsivoglia assemblea.

ps
3) norma inutile visto che serviva comunque la doppia maggioranza.
 
Ultima modifica:

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
3) norma inutile visto che serviva comunque la doppia maggioranza
Grazie per le risposte. Quanto al terzo punto, non trovo la inutilità: ovviamente anche il RdSc prevede la doppia maggioranza , e non solo.
La domanda consisteva nel considerare prevalente il dettato del regolamento (666 m/m) rispetto al 500 m/m del cc.
Da una ricerca in rete leggo confermata la prevalenza del RdC se più restrittivo rispetto agli articoli inderogabili.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La matematica questa sconosciuta.

Se un singolo ha quasi 500 millesimi significa che per arrivare a 666 millesimi inevitabilmente il "possidente" doveva far parte della maggioranza.... altrimenti mai si sarebbe ottenuta.
Quindi inutile mettere un valore superiore a quanto previsto dalla Legge.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
La matematica questa sconosciuta.

Se un singolo ha quasi 500 millesimi significa che per arrivare a 666 millesimi inevitabilmente il "possidente" doveva far parte della maggioranza.... altrimenti mai si sarebbe ottenuta.
Quindi inutile mettere un valore superiore a quanto previsto dalla Legge.
Hai ragione. E difatti questa è la ragione dello stallo perdurante da un anno.
Ma … c’è una “ragione” che non ero stato a descrivere.
Quando il RdSc è stato redatto, anni ‘70, una sola cooperativa deteneva 545 m/m: è quindi stato giocoforza porre un limite superiore. Oggi quel complesso si è scisso in due condomini: ma è rimasto il medesimo quorum.
Di fatto quindi, il suddetto condominio è determinante nelle decisioni o appunto si ha una situazione di stallo.
È un altro dei punti che dovrà (dovrebbe) essere rimesso in discussione…..: prova ad immaginare con che esito…

In ogni caso il problema persiste per via della doppia maggioranza: 500 o 666 , solo con la presenza di tutti o quasi gli altri blocca il maggioritario. E se si innescano ripicche….
 
Ultima modifica:

Maivertu

Membro Junior
Proprietario Casa
Hai ragione. E difatti questa è la ragione dello stallo perdurante da un anno.
Ma … c’è una “ragione” che non ero stato a descrivere.
Quando il RdSc è stato redatto, anni ‘70, una sola cooperativa deteneva 545 m/m: è quindi stato giocoforza porre un limite superiore. Oggi quel complesso si è scisso in due condomini: ma è rimasto il medesimo quorum.
Di fatto quindi, il suddetto condominio è determinante nelle decisioni o appunto si ha una situazione di stallo.
È un altro dei punti che dovrà (dovrebbe) essere rimesso in discussione…..: prova ad immaginare con che esito…
Con gli attuali proprietari non cambierà niente, dovete sperare che uno venda e cambino da una parte o dall'altra la maggioranza. Basta solo che non si presenti e non deleghi nessuno
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Con gli attuali proprietari non cambierà niente, dovete sperare che uno venda e cambino da una parte o dall'altra la maggioranza. Basta solo che non si presenti e non deleghi nessuno
Forse non hai capito, sviato da quel “possidente” che non si parla di singolo condominio, ma di Supercondominio
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto