• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

nino.gs

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ho presentato domanda di surroga a fine maggio 2018 e tuttora (14.10.18) la Banca non mi ha ancora risposto ufficialmente, nel senso che la consulente finanziaria della Banca mi ha solo detto verbalmente che ci sono difficoltà senza precisarmele. Io sapevo che la Banca ha 30 giorni per comunicare esito (suppongo formalmente). Come potrei agire per contestare detto comportamento? Posso ricorrere ad una autorità?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Adesso vorresti che si pagassero i danni anche per non aver risposto?

Se ti hanno già paventato problemi ...interpella altri istituti.

Generalmente vi sono delle precondizioni da rispettare per ottenere un mutuo:
-finanziamento entro 80% del valore dell'immobile ipotecato
-importo rata entro 1/3 delle entrate famigliari (reddito)
-età dei richiedenti "coerente" con la durata del mutuo.
 
Ultima modifica:

nino.gs

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
tutti i requisiti sono rispettati.
Credo che una risposta ufficiale sia doverosa per conoscere le reali motivazioni.
C'è una norma che prevede la tempistica, verosimilmente non c'è penalità
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Ciao amici, pongo questo quesito:.
Siccome n° 5 condomini su un totale di 8, sono favorevoli che rappresentano 625 millesimi della scala, alla sostituzione del portoncino d'ingresso scala, quindi basta questa maggioranza o il consenso deve essere unanime? Spero di avere risposte a questo quesito al più presto.
Ciao Sammarco M.
Alto