• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno,
Sono proprietaria di un appartamento sito al P.t. Di un condominio. Ho messo un telo oscurante dalla parte che si affaccia al corsetto dei garage e di fronte non ho case. L’ho messo per privacy, in quanto tutto i condomini per accedere ai garage guardavano dentro e si vedeva pure appartamento. Oltre al fatto che dalla strada ( dove vi è un bar) chiunque potesse vedere. Insomma non sentivo tutelata la mia privacy.Ho acquistato appartamento nel 2020 e, l’amministratrice del condominio mi ha inviato mail chiedendo di rimuovere il telo, come scritto su verbale d’assemblea del.... 2007 ( anno in cui è stato costruito l’edificio, è lei non era amministratrice in quel periodo).
Chiaramente sono rimasta basita di fronte a tutto ciò. Qualcuno sa darmi informazioni in merito?
grazie.
AnnaFranca
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno,
Sono proprietaria di un appartamento sito al P.t. Di un condominio. Ho messo un telo oscurante dalla parte che si affaccia al corsetto dei garage e di fronte non ho case. L’ho messo per privacy, in quanto tutto i condomini per accedere ai garage guardavano dentro e si vedeva pure appartamento. Oltre al fatto che dalla strada ( dove vi è un bar) chiunque potesse vedere. Insomma non sentivo tutelata la mia privacy.Ho acquistato appartamento nel 2020 e, l’amministratrice del condominio mi ha inviato mail chiedendo di rimuovere il telo, come scritto su verbale d’assemblea del.... 2007 ( anno in cui è stato costruito l’edificio, è lei non era amministratrice in quel periodo).
Chiaramente sono rimasta basita di fronte a tutto ciò. Qualcuno sa darmi informazioni in merito?
grazie.
AnnaFranca
La motivazione dell'Amministratore? Ovviamente un telo nero è un pugno nell'occhio. In un condominio si è soggetti a regole ben precise, soprattutto per quanto riguarda le parti esterne dell'immobile
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Qualcuno sa darmi informazioni in merito?
Oltre alla privacy, va tutelato il decoro del condominio.
Forse dovresti leggere la delibera del 2007, e capire se è possibile installare qualcosa di più gradevole di un telo oscurante.
Evidentemente l'argomento era già stato sollevato in passato, e forse avresti potuto saperlo , se ti fossi informata o ti avessero detto qualcosa i venditori.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
L'unica cosa che mi viene in mente è mettere i vetri a specchio (parlo della eventuale porta finestra al piano terra, immagino così la situazione), con la precisazione che di giorno abbassano la luminosità ma non fanno vedere niente da fuori, però di sera accendendo la luce dentro casa, da fuori si vede.

Ovviamente non chiedere l'autorizzazione per mettere i vetri a specchio, perché magari te la negano: assumiti il rischio di dover rimettere i vetri vecchi ai sensi di qualche altra delibera di cui non sei a conoscenza.

Ma se chiedi l'autorizzazione per tutto, ..... per tutto ti diranno sempre di no.

Un'altra possibilità è mettere dei grossi vasi con cespugli tenuti all'altezza giusta per riparare dagli sguardi dei curiosi. In tanti vivai si può trovare qualcosa di sempreverde adatto alla situazione.
 

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Oltre alla privacy, va tutelato il decoro del condominio.
Forse dovresti leggere la delibera del 2007, e capire se è possibile installare qualcosa di più gradevole di un telo oscurante.
Evidentemente l'argomento era già stato sollevato in passato, e forse avresti potuto saperlo , se ti fossi informata o ti avessero detto qualcosa i venditori.
Grazie per la risposta, ma i venditori non mi hanno detto nulla a riguardo, anche perché l’edificio è stato costruito nel 2007.
 

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
L'unica cosa che mi viene in mente è mettere i vetri a specchio (parlo della eventuale porta finestra al piano terra, immagino così la situazione), con la precisazione che di giorno abbassano la luminosità ma non fanno vedere niente da fuori, però di sera accendendo la luce dentro casa, da fuori si vede.

Ovviamente non chiedere l'autorizzazione per mettere i vetri a specchio, perché magari te la negano: assumiti il rischio di dover rimettere i vetri vecchi ai sensi di qualche altra delibera di cui non sei a conoscenza.

Ma se chiedi l'autorizzazione per tutto, ..... per tutto ti diranno sempre di no.

Un'altra possibilità è mettere dei grossi vasi con cespugli tenuti all'altezza giusta per riparare dagli sguardi dei curiosi. In tanti vivai si può trovare qualcosa di sempreverde adatto alla situazione.
Grazie per risposta, ma il problema in casa l’ho risolto, ma se esco in giardino o pranzo in giardino o prendo il sole o qualsiasi cosa io faccia senza telo è alla vista di tutti.
Ho messo un anno fa la siepe, ma non è ancora tale da coprire la vista. Hanno avuto da ridire per la siepe perché avrei dovuto mettere gelsomino.
Ma di fronte nel borsello dei garage c’è la stessa siepe che io ho scelto di piantare per proseguire il discorso estetico.
A me pare che essendo arrivata da poco giochino a farsi i fatti miei
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie per risposta, ma il problema in casa l’ho risolto, ma se esco in giardino o pranzo in giardino o prendo il sole o qualsiasi cosa io faccia senza telo è alla vista di tutti.
Ho messo un anno fa la siepe, ma non è ancora tale da coprire la vista. Hanno avuto da ridire per la siepe perché avrei dovuto mettere gelsomino.
Ma di fronte nel borsello dei garage c’è la stessa siepe che io ho scelto di piantare per proseguire il discorso estetico.
A me pare che essendo arrivata da poco giochino a farsi i fatti miei
Oppure che arrivi tu e vuoi fare quello che vuoi. Anche se il giardino è ad uso esclusivo tuo, non è scritto da nessuna parte che ci devi pranzare o prendere il sole.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho messo un anno fa la siepe, ma non è ancora tale da coprire la vista. Hanno avuto da ridire per la siepe perché avrei dovuto mettere gelsomino.
Anche noi abbiamo il gelsomino nella porzione di giardino condominiale che sta attorno al nostro palazzo, devo dire che ripara abbastanza bene, certo, bisogna avere la pazienza che cresca.
Quando fiorisce profuma moltissimo.
 

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
La motivazione dell'Amministratore? Ovviamente un telo nero è un pugno nell'occhio. In un condominio si è soggetti a regole ben precise, soprattutto per quanto riguarda le parti esterne dell'immobile
Il telo è il classico verde. Lamminustratore si rifà di un verbale di assemblea del 2007.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
rimuovere il telo, come scritto su verbale d’assemblea del.... 2007
Recupera quel verbale e verifica puntualmente che cosa prevede.
E anche (visto che è più o meno coevo alla costruzione dell'edificio) se si tratti dell'approvazione del regolamento di condominio. Che, se fosse di natura contrattuale (approvato all'unanimità dei condomini), potrebbe contenere limitazioni ai poteri e alle facoltà spettanti ai condomini sulle parti di loro esclusiva proprietà.
 

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Recupera quel verbale e verifica puntualmente che cosa prevede.
E anche (visto che è più o meno coevo alla costruzione dell'edificio) se si tratti dell'approvazione del regolamento di condominio. Che, se fosse di natura contrattuale (approvato all'unanimità dei condomini), potrebbe contenere limitazioni ai poteri e alle facoltà spettanti ai condomini sulle parti di loro esclusiva proprietà.
Grazie per la risposta. Cercherò quel verbale e, nel regolamento del condominio non vi è questo vieti.
 

AnnaFranca

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
uno che pranza sulla terrazza di piano terra, o prende il sole in bikini, non può avere remore di intimità. Se le ha o compra un appartamento al piano attico dell'edificio più alto del quartiere, o si astiene.
Davvero? Non pensavo anche perché il giardino e’ differente dall’attico!!! Mi interesserebbe sapere dove vivi tu
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Mi interesserebbe sapere dove vivi tu
abito con metà casa al primo piano e con l'altra metà è un ammezzato. Comunque, se ti interessa, sabato scorso sono uscito sul balcone per lucidarmi le scarpe, indossavo l'accappatoio perché dovevo farmi la doccia e le babbucce, alzo lo sguardo e vedo che dall'appartamento del secondo piano del palazzo di fronte, che è sfitto, c'era una signora che mi stava osservando: quando ho finito di lucidarmi le scarpe sono rientrato senza fare alcun gesto.
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
abito con metà casa al primo piano e con l'altra metà è un ammezzato. Comunque, se ti interessa, sabato scorso sono uscito sul balcone per lucidarmi le scarpe, indossavo l'accappatoio perché dovevo farmi la doccia e le babbucce, alzo lo sguardo e vedo che dall'appartamento del secondo piano del palazzo di fronte, che è sfitto, c'era una signora che mi stava osservando: quando ho finito di lucidarmi le scarpe sono rientrato senza fare alcun gesto.
Ti stava stalkerando, alla tua età dovresti avere un comportamento più dignitoso, hai famiglia. Metti che si alzava il vento, non ho parole
 

Sjlvia

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno,
Sono proprietaria di un appartamento sito al P.t. Di un condominio. Ho messo un telo oscurante dalla parte che si affaccia al corsetto dei garage e di fronte non ho case. L’ho messo per privacy, in quanto tutto i condomini per accedere ai garage guardavano dentro e si vedeva pure appartamento. Oltre al fatto che dalla strada ( dove vi è un bar) chiunque potesse vedere. Insomma non sentivo tutelata la mia privacy.Ho acquistato appartamento nel 2020 e, l’amministratrice del condominio mi ha inviato mail chiedendo di rimuovere il telo, come scritto su verbale d’assemblea del.... 2007 ( anno in cui è stato costruito l’edificio, è lei non era amministratrice in quel periodo).
Chiaramente sono rimasta basita di fronte a tutto ciò. Qualcuno sa darmi informazioni in merito?
grazie.
AnnaFranca
Fatti mandare copia del verbale per conoscenza, ma se il divieto non è riportato dal regolamento contrattuale l'assemblea non può deliberare norme che interessino la proprietà privata.
Rimane il tema dell'eventuale lesione al decoro, che però può essere stabilito solo da un giudice.
Se poi tu prevedessi di togliere il telo quando sarà cresciuta la siepe, puoi per gentilezza rispondere all'amministratore che è una situazione provvisoria per questo motivo.
. e ci mancherebbe che mi dicessero cosa devo (o posso) fare nel mio giardino.
Salvo che rechi disturbo o che sia contrario al decoro, posso fare quello che voglio.
Corretto. Solo un regolamento condominiale contrattuale può limitare diritti del singolo condòmino all'interno della sua proprietà.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto