1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. m.matarese

    m.matarese Nuovo Iscritto

    Sto acquistando nel comune di Roma un appartamentino all'ultimo piano, con annesso terrazzo, per il quale è stato chiesto il cambio di destinazione d’uso da locale servizi ad abitazione ai sensi della legge 724/94, tipo di abuso 1. La pratica è ancora in via di definizione perché l’attuale proprietario non aveva prodotto a suo tempo tutti i documenti utili. Un impiegato comunale addetto all'esame delle pratiche di condono edilizio, interpellato per sapere se la pratica stava arrivando a buon fine, sostiene che anche il terrazzo di 25 mq doveva essere soggetto a condono, con necessità di avviare una pratica di riesame ed il pagamento dell’oblazione, mentre il tecnico del proprietario, che ha redatto la richiesta di condono edilizio a suo tempo, ritiene di non dover considerare questa superficie in quanto la destinazione d'uso dei balconi è rimasta tale. Qual è la giusta interpretazione?
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    bisogna controllare la pratica nella sua interezza. urbanisticamente però penso sia auspicabile l'interpretazione del tecnico del proprietario, ma non posso sbilanciarmi senza visionare la pratica.

    saluti
     
  3. m.matarese

    m.matarese Nuovo Iscritto

    Quali potrebbero essere gli elementi della pratica che potrebbero portare a differenti interpretazioni tra ufficio condono e geometra? Ed è vero che è possibile avviare una pratica di riesame su una domanda di condono in definizione, oppure con concessione già data?
    Grazie della sollecita risposta
     
  4. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    andando ad analizzare la pratica si possono avere informazioni dettagliate che sono indispensabili per fugare ogni dubbio. in primis cosa è stato assentito in sede di lottizzazione in relazione al sottotetto e alla terrazza.

    saluti
     
  5. m.matarese

    m.matarese Nuovo Iscritto

    Cosa devo quindi vedere? Su quale documento sono reperibili le informazioni necessarie? Nel caso fosse necessario procedere al condono anche della superficie del terrazzo, cosa mi conviene fare per sanare questo abuso che erediterò dal vecchio proprietario?
     
  6. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    devi fare una cosa semplicissima....rivolgerti ad un tecnico!!!;);):ok:
     
  7. m.matarese

    m.matarese Nuovo Iscritto

    E' quello che farò. Vi farò sapere che soluzioni suggerirà. Grazie della risposte tempestive.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina