1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ascension2007

    ascension2007 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,

    questa è la prima volta che inizio una discussione e spero di non commettere errore oltre che di essere il più chiaro possibile.

    La questione è questa:
    - terreni destinati ad uso agricolo
    - il nostro terreno è al centro della zona
    - tutti quelli che sono intorno a noi hanno costruito la loro casetta e successivamente hanno condonato (questo è avvenuto anni fa)

    domanda:
    ma ha senso che esista un piccolo pezzo agricolo all'interno di un'area urbanizzata (sia chiaro: non stò parlando di aperta campagna ma della periferia di una media città ed ormai quello è l'unico pezzo agricolo nel giro di centinaia di metri)?

    e quindi:
    esiste qualche legge o principio generale o sentenza di qualche tribunale che obbliga il comune a rendere edificabile anche il nostro appezzamento di terra?


    Grazie per l'attenzione.
     
  2. pippodoc

    pippodoc Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ma dovrebbe essere edificabile tout court occorrre verificare in Comune all'ufficio tecnico il piano regolatore
    il terreno nel p.r.c. dovrebbe essere già classificato come edificabile se è in mezzo ad altri mi pare impossibile che non lo sia
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina