• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

swordfish

Nuovo Iscritto
Salve,
e buongiorno al forum, che scopro con piacere solo adesso.
Volevo sapere che tipo di rischi esistono per l'acquirente, se il proprietario di una casa che è in procinto di vendere ha dimenticato di trascrivere la precedente successione con cui l'ha ereditata (erede unico, in quanto unico figlio della proprietaria defunta 7 anni fa) e procede a regolarizzare la propria posizione soltanto prima della compravendita.

Intendo dire, la successione era già perfezionata prima (nonostante la mancata trascrizione con pagamento della relativa imposta) oppure il compratore è soggetto ancora al rischio di una possibile evizione da parte di eventuali altri aventi diritto?

Grazie per il vostro aiuto!
 
U

User_3122

Ospite
Ma la successione è legale o testamentaria?
Nel caso in cui è testamentaria potresti incorrere alla impugnazione del testamento da parte di eventuali altri eredi (sempre che ci siano!!)
 

swordfish

Nuovo Iscritto
devo verificare, mi risulta che sia figlio unico ma al momento non dispongo di altre informazioni.
peraltro la proprietaria originaria è defunta 7 anni fa, al momento esiste solo un problema di trascrizione della successione.
qualora risultasse un testamento e quindi il rischio di impugnazione da altri eredi, la proposta eventualmente accettata può essere annullata?

grazie
 
U

User_3122

Ospite
esatto, può essere richiesta la quota di eventuale legittima, quindi invalidare l'atto.
Comunque niente può essere venduto se la successione non è stata trascritta. Dopo la trascrizione, se vuoi acquistare puoi richiedere i documenti di possesso (quindi la successione) e verificare.
Per una maggior sicurezza, fattio seguire eventualmente da un buon agente immobiliare (sceglilo di fiducia!!)o dal notaio presso il quale intenderesti rogitare, per vedere se è tutto in regola con il labirinto di normative sulle compravendite!! ;)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto