• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

giomar

Membro Attivo
Buongiorno a tutti e complimenti per questo sito,
il quesito e' questo:
un mio parente era proprietario di un terreno nella provincia di Latina.
Il Comune glielo ha espropriato pagandolo un prezzo irrisorio poiche'
destinato a zona 167.
Ora il cantiere e' in piena attivita' e ci sono cartelloni pubblicitari, di una nota agenzia immobiliare, che pubblicizzano : VENDONSI APPARTAMENTI
Io mi chiedo, e soprattutto se lo chiede mio cugino, ma questi appartamenti non dovevano essere assegnati a cooperative formate da soci residenti in zona, con basso reddito, senza altri immobili nel Comune ecc.. ecc... ?
Grazie e buona giornata a tutti.
 

cristianorossi

Membro Attivo
Professionista
io non sò cosa sia la zona 167 ma se è una zona peep, gli immbili saranno venduti a persone con determinate caratteristiche di reddito e personali che comportino ad avere i vantaggi economici all'acquisto degli immobili. Si publicizzano le vendite come normalmente deve essere, sennò come si viene a conoscenza della zona peep?, anche perchè comunque il costruttore ci guadagna, l'unica cosa che non vende è il terreno perchè di proprietà del comune o simili e quindi il prezzo è più basso rispetto alla norma.
Saluti
 

geomtupputi

Membro Attivo
Professionista
semmai offre dei posti per nuovi soci ai fini dell'ingresso in cooperativa...
ti ricordo ke gli immobili in 167 nn possono essere venduti dai singoli soci prima di 5 anni dalla data di efffettiva consegna e possesso
 

toscogroup

Nuovo Iscritto
Bisogna essere sicuri che fosse destinato a 167, o solamente ad edilizia agevolata, nel qual caso un accordo tra comune e costruttore potrebbe aver reso disponibili una parte di appartamenti a vendita libera.
 

castro

Nuovo Iscritto
le aree 167 sono destinate alle persone meno abbienti, di solito vengono costituite delle cooperative che assegnano gli appartamenti,il prezzo viene fissato sommando tutte le spese e dividendo il costo finale tra gli immobili, in teoria non c'è guadagno per il costruttore perchè i proprietari sono gli stessi soci/acquirenti della cooperativa. In realtà la cooperativa viene gestita dal costruttore e l'utile del costruttore riguarda : progettazione, commercializzazione,esecuzione lavori tutte queste ed altre voci per l'ultimazione della costruzione convergono nel prezzo finale di realizzazione dell'opera e forma quel totale da cui si quantifica il prezzo di ogni unità, tutto ovviamente nella piena legalità. Anche se a volte spulciando i costi di queste costruzioni si trovano voci controverse : esempio che mi è capitato di vedere : su 60 unità immobiliari €.400.000 di spese di commercializzazione! i cartelloni e la pubblicità di cui parlavate, che rientrano nelle spese generali ma sembrano eccessive e puzzano di utile!
ultima cosa le unità immobiliari non vengono vendute ma vengono assegnate e, a seconda della convenzione ed a meno di particolari situazioni, non possono essere alienate prima di 5 anni.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Alto