esclusiva

  1. fuffurugugliu

    Spostamento tubature gas nella mia esclusiva proprietà

    Ben ritrovati a tutti. Devo spostare il contatore del gas dalla proprietà del mio vicino alla mia proprietà, ma creando un nuovo allaccio, che però è a pochissima distanza da una strada servita dal gas, e certamente, la distanza dal vecchio allaccio non sarà comunque di oltre 7 metri. La...
  2. R

    Vendita immobile a cliente di prima agenzia che ha visionato la casa prima di dare esclusiva a nuova

    Buonasera, ho fatto visionare il mio appartamento ad slcune agenzie le quali mi hanno portato diversi clienti...molti rano interessati ma nessuna proposta...decido quindi di dare un esclusiva a una nuova agenzia, nel mentre, un vecchio cliente che aveva visionato l'appartamento con una vecchia...
  3. Rina Scita

    Agenzia intermediari con esclusiva

    Secondo voi ,una volta dato un immobile già locato ad una agenzia con esclusiva per trovare acquirenti è possibile che questa pretenda la commissione anche se , una volta decaduta l'esclusiva , ad acquistare fosse l'inquilino? A me pare un sopruso.
  4. A

    Sottotetto di pertinenza esclusiva

    Salve, avrei una domanda da porvi, ho acquistato un appartamento sito all ultimo piano di un condominio che ha la pertinenza esclusiva del sottotetto (scritto espressamente nel rogito) in quanto nato con la sola funzione di camera d'aria. Nonostante ció, l accesso al sottotetto avviene tramite...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto