• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Rosanna

Nuovo Iscritto
Avevo già iniziato un quesito simile. Vorrei sapere se quanto mi è stato detto è giusto.
Se acquisto una casa che una azienda agricola sta ristrutturando, entro i quattro anni dalla fine dei lavori, devo corrispondere l'IVA sul prezzo concordato, che nel caso di prima casa è l'aliquota ridotta del 4%.
Ma se la stessa casa la comprassi da un privato pagherei il 4% di imposta di registro ma non sul prezzo concordato, bensì sul valore catastale. C'E' UNA BELLA DIFFERENZA! Ma è giusto così???
Grazie per la risposta.
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Per quanto riguarda le imposte sulla compravendita delle civili abitazioni bisogna fare un distinguo:
1) Venditore: se impresa di costruzioni o che ristruttura considerevolmente il bene e se la vendita viene effetuata entro 4 anni dalla fine lavori, siamo in regime di IVA (4% se prima casa, 10% se seconda casa) con imposte registro ed ipo-catastali in misura fissa (168,00 euro x3) il valore sul quale sono calcolate le imposte è il valore reale da dichiarare nell'atto.
2) Tutti gli altri casi siamo esenti IVA e si applica l'imposta di registro 3% se prima casa (+ipm ipocatastali fisse 168,00x2) oppure 10% se seconda casa (imp.registro e ipocatastali) ed il valore sul quale si calcolano le imposte può essere anche il valore catastale rivalutato (rendita x 115.5 se prima casa oppure rendita x 126 se seconda casa)

In sostanza quanto da te asserito mi sembra corretto, purchè la ristrutturazione effettuata dall'azienda agricola sia sostanziale.
 

Rosanna

Nuovo Iscritto
Grazie della risposta. Mi rendo conto che effettivamente in "soldoni" la differenza è tanta.
Grazie ancora e alla prossima!
:daccordo:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Salve a tutti , volevo porre un quesito. Ho acquistato una casa Novembre 2017, seconda casa , che fino ad oggi è stata la residenza di mia figlia e il figlio. Ho messo in vendita la casa e ho trovato un acquirente che mi offre quasi il doppio di quanto pagato. Ai sensi dell'art. 67 del TUIR essendo stata residenza di mia figlia devo pagare o meno la plusvalenza ?? Grazie per chi potrà darmi risposte
Alto