• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mariannecci

Nuovo Iscritto
Due domande/chiarimenti.
Il primo:
ho un appartamento libero, in cui vorrebbero andare mio figlio e alcuni suoi amici, tutti universitari.
Ovviamente mi farei solo rimborsare le spese ed eventuli danni.
Cosa posso fare affinchè sia tutto in regola con la legge ? Esiste un contratto per questa forma ?

Il secondo:
negli anni scorsi ho affittato l'appartamento a studenti, tytti con regolare contratto registrato.
E capitato, talvolta, che gli affittuari recedessro qualche mese prima, dando il regolare preavviso.
Adesso mi ha detto un collega che quanto il contratto termina, sia alla scadenza che anticipatamente, devo comunque fare una segnalazione all'ufficio del registro, segnalazione che devo pagare. E' vero ?
E nona vendo fatto queste segnalzioni, a cosa vado incoontro ?
 

alfredo

Nuovo Iscritto
Punto primo: Puoi fare un contratto di comodato d'uso gratuito intestato a tuo figlio ove spieghi che l'alloggio è appunto dato gratuitamente in locazione;
Punto secondo: entro un mese dall'avvenuto recesso bisogna compilare un f23, codice tributo 113T, pagarlo, e mandare copia all'agenzia delle entrate per raccomandata, o di persona.
Saluto
 

Marghita

Nuovo Iscritto
alfredo ha scritto:
dimenticavo il meglio: l'mporto del mod. f23 da versare è di 67,00 euro.
Caspita!
Anch'io ho un appartamento affittato a studentesse con contratto registrato, ma questo versamento va fatto comunque alla scadenza del contratto o solo in caso di recesso anticipato? Non ne capisco bene il senso...
E ho un dubbio: a parte la registrazione del contratto, devo dare una qualche comunicazione alla PS che l'appartamento ora è abitato da loro?
Grazie
 

alfredo

Nuovo Iscritto
Non so se alla natuale scadenza del contratto va comunicato qualcosa all'agenzia delle entrate. Sono certo del fatto che il recesso anticipato va pagato nella forma descritta al precedente messaggio. La comunicazione alla PS va fatta se il contratto è superiore a 30 giorni, credo nel tuo caso lo sia, mediante un modello (mod 69) reperibile anche sul sito della PS.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

davideboschi ha scritto sul profilo di Laura Casales.
SE vuoi che ti rispondano, crea una nuova discussione. Clicca in alto nella banda nera su "Nuova discussione", scegli l'area tematica (potrebbe essere "Area legale - Locazione affitto e sfratto) e poni lì la domanda.
Buongiorno. Mio figlio è stato sfrattato. Il proprietario dice che non pagava da diversi mesi. Ma è stato dimostrato tramite bonifici davanti al giudice che non era vero! Lui per ripicca ci ha abbassato la potenza del contatore. È da tre mesi che mio figlio non paga più l'affitto. Purtroppo per mancanza di lavoro per la pandemia. La corrente mio figlio l'ha sempre pagata in nero. Ho bisogno di un consiglio!
Alto