• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

sniper

Nuovo Iscritto
ciao a tutti,volevo sapere se posso affittare l'appartamento dove abito premettendo che la casa e' intestata a mio padre che e' morto da pochi mesi e a mia madre.mi e' stato detto che avrei diritto alla percentuale che era di mio padre,essendo figlio unico ma non ne ho la certezza.fatemi sapere qualcosa...grazie:)
 

Salvatore Schiavone

Membro dello Staff
Sotto il profilo della successione ereditaria e sempre che tuo padre non abbia fatto testamento, l'immobile è caduto in comunione ereditaria tra te e tua madre per quote eguali (50%) (art. 581 c.c.).
Per tale motivo, a mio parere, il contratto di locazione dovrà essere stipulato da entrambi i comproprietari, con conseguente ripartizione del canone percepito per quote eguali, salvo che non vi sia un diverso accordo tra te e tua madre.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Affitto immobile a stranieri ed occupato da più persone
Ho affittato un appartamento ad un ragazzo extracomunitario con regolare contratto registrato, ma ho saputo che adesso in quell'appartamento ci vivono anche altri due ragazzi non parenti tra di loro anch'essi extracomunitari, volevo sapere se hanno diritto a viverci e se ho delle responsabilità e sopratutto corro il rischio di essere denunciato dai miei vicini?
Alto