1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Francesco Brunetti

    Francesco Brunetti Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno un piccolo chiarimento. Mio padre è divorziato a poi risposato (senza figli). Io e mia sorella siamo gli unici figli (del primo matrimonio). Attualmente è in regime di separazione dei beni. E' previsto che mio padre erediti da sua mamma un appartamento. In caso di morte di mio padre prima di quella della sua nuova moglie, quell'appartamento arriverà al 100% a me e mia sorella? se diventa la loro nuova casa coniugale invece lei ha diritto ad abitarci ? gratis?
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Solamente se tuo padre farà testamento.
    Se tuo padre non avrà fatto testamento, sua moglie sarà chiamata alla sua eredità (legittima) e avrà diritto a 1/3 di tutto il suo patrimonio (che comprenderà anche quell'appartamento).
    Quindi tuo padre potrebbe fare testamento, assegnando esclusivamente a voi figli quell'appartamento. Sua moglie ha diritto alla quota di riserva pari a 1/4 del patrimonio di tuo padre. Pertanto tuo padre potrebbe soddisfare tale quota con altri beni del suo patrimonio.
    Sì. La legge le riserva i diritti di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare (dato che era di proprietà del defunto) e di uso sui mobili che la corredano. Ciò sia in caso di eredità legittima (senza testamento) sia in caso di eredità testamentaria.
     
  3. Francesco Brunetti

    Francesco Brunetti Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ma la moglie non ha 1/2?
    Grazie
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nella successione legittima, avrebbe 1/2 se concorresse all'eredità con un solo figlio. Ma voi figli siete più di uno.
    Nella successione testamentaria, se chi muore lascia, oltre al coniuge, un solo figlio, a quest'ultimo è riservato un terzo del patrimonio e un altro terzo spetta al coniuge. Quando i figli sono più di uno, a essi è complessivamente riservata la metà del patrimonio e al coniuge spetta un quarto del patrimonio del defunto. La divisione tra tutti i figli, è effettuata in parti uguali.
     
  5. lella laria

    lella laria Membro Junior

    Proprietario di Casa
    il mio esempio papa mamma in comunioni di beni quando e' morta mia mamma gia' papa' aveva il 50%+ 25% 12.50 noi 2 figli
    morto papa' siamo diventati noi 2 50% e abbiamo venduto l'immobile
    da quello che penso la moglie ha diritto se non c'e' testamento a 1/3 come voi
    salvo che vostro padre fa testamento e decide.....c'e' anche la legittima comunque vi conviene per sicurezza informarvi da un notaio + esperto.....
    anche se non ci sono figli lui si e' sposato quindi la moglie ha diritto ....mi e' piaciuta molto la risposta di nemesis ma con l'eredita' ci sono tanti casi diversi....essendoci la separazione dei beni....pero' lei potrebbe avere vita natural uso gratuito della casa informatevi bene.....da esperti
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Questa ipotesi si verifica se tuo padre premorisse alla madre. Pertanto alla morte di tua nonna la quota spettante a tuo padre passerebbe interamente ai figli. Ovviamente, alla morte di tuo padre in assenza di testamento ad ogni erede, moglie e due figli, va 1/3 a ciascuno.
     
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    @ lella laria, Nemesis ha un retroterra scolastico e professionale di altissimo livello giuridico.
    il regime patrimoniale di separazione dei beni nel matrimonio assume importanza quando il matrimonio si scioglie tra vivi; non a causa della morte di uno dei due coniugi. Questo perché quando uno dei due coniugi muore il suo patrimonio personale sarà costituito dal 100% di proprietà dei beni personali, dal 50% dei beni in comunione con l'altro coniuge (se esistono) ed eventualmente da quote percentuali di altre comproprietà: comunque tutto va diviso tra i legittimari oppure secondo le disposizione testamentarie.
     
  8. Francesco Brunetti

    Francesco Brunetti Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Se la moglie di mio padre dovesse lei mancare per prima? Allora io e mia sorella avremmo qualche diritto? Lei non é mai stata sposata e non ha figli ma non ci ha riconosciuto.
    Ha tuttavia una sorella
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Alla sua morte, voi non avreste diritti, erediteranno i suoi legittimari. Ovviamente, voi subentrereste alla quota di eredità ricevuta quando vostro padre verrà a mancare.
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se la seconda moglie di tuo padre dovesse premorirgli sensa fare testamento 2/3 del patrimonio della seconda moglie spetteranno al marito tuo padre ed 1/3 spetterà alla sorella della defunta. Se la seconda moglie di tuo padre dovesse premorirgli facendo testamento dovrà rispettare la quota di legittima riservata a tuo padre che è di 1/2 del patrimonio, l'altro 1/2 potrà destinarlo a chi vuole (non essendoci figli ne ascendenti).
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    In mancanza di testamento, saranno chiamati gli eredi legittimi, e quindi non il solo marito (che è l'unico legittimario nella fattispecie in discussione).
     
    A Gianco piace questo elemento.
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il riconoscimento esiste per i figli nati fuori del matrimonio. Voi invece siete frutto di filiazione avvenuta all'interno del matrimonio (il primo di vostro padre).
     
  13. Francesco Brunetti

    Francesco Brunetti Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    E quindi poi se la moglie pre muore rispetto al marito. Allora io e mio sorella alla morte di nostro padre potremmo ereditare noi anche parte dei beni della moglie?
    Ergo se manca prima mio padre ereditato i 2/3 del suo patrimonio. Se manca prima lei ereditiamo (post morte di mio padre) il 100 percento del patrimonio di mio padre e un mezzo di quello della nuova moglie?
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Alla morte di vostro padre sarete chiamati alla sua eredità. Il suo patrimonio, alla sua morte, comprenderà evidentemente anche quanto aveva ricevuto in eredità da sua moglie.
    Sì, se non avrà fatto testamento.
    Il patrimonio della moglie a lui premorta non è detto che perverrà a tuo padre nella misura di 1/2.
    Se lei facesse testamento, potrebbe nominare suo marito (tuo padre) suo unico erede universale. In tale ipotesi, tutto il suo patrimonio andrebbe a tuo padre e nulla andrebbe a sua sorella.
     
    Ultima modifica: 13 Agosto 2016
    A Gianco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina