• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tyubaz

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Mio figlio nel giugno 2011 acquisto' una piccola casa usufruendo delle agevolazioni prima casa. Non la uso' mai come prima abitazione, ma come seconda casa, pagando per l'appunto l'IMU dovuto e continuando a vivere con noi genitori.
Questa casa fu venduta successivamente nel febbraio 2016.
Ora si trova nella possibilita' di acquistare un'altra casa per viverci e risiederci, potra' usufruire di nuovo delle agevolazioni prima casa??

Grazie!
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Questa casa fu venduta successivamente nel febbraio 2016.
E non gli è stata fatta pagare la differenza di imposte per aver goduto delle agevolazioni al momento dell'acquisto, e aver venduto prima dei 5 anni richiesti senza riacquistare entro un anno dalla vendita ?
Ora si trova nella possibilita' di acquistare un'altra casa per viverci e risiederci, potra' usufruire di nuovo delle agevolazioni prima casa??
Si; ma va chiarita la situazione relativa alla vendita della casa precedente, per cui dovrebbe aver perso le agevolazioni, avendola rivenduta prima dei 5 anni.
 

tyubaz

Membro Assiduo
Proprietario Casa
E non gli è stata fatta pagare la differenza di imposte per aver goduto delle agevolazioni al momento dell'acquisto, e aver venduto prima dei 5 anni richiesti senza riacquistare entro un anno dalla vendita ?

Si; ma va chiarita la situazione relativa alla vendita della casa precedente, per cui dovrebbe aver perso le agevolazioni, avendola rivenduta prima dei 5 anni.
...mancavano pochi mesi ai cinque anni!
 

castellarin renzo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Anch'io mi sono trovato in una situazione simile. Solo che anzichè vendere la casa come nel caso di cui sopra, ho venduto 1000 metri quadri di terreno edificabile prima dei 5 anni richiesti.Ora non ricordo ma mi sembra 2000 euro di sanzione. Norma questa,di cui ero all'oscuro.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
mi sembra 2000 euro di sanzione
Hai dovuto pagare l'imposta sulla plusvalenza realizzata a seguito della cessione a titolo oneroso di terreno suscettibile di utilizzazione edificatoria secondo gli strumenti urbanistici vigenti al momento della cessione.
Che tu vendessi il terreno prima o dopo i 5 anni non avrebbe cambiato nulla: per i terreni edificabili l'imposta sulla plusvalenza è dovuta in ogni caso.
 

tyubaz

Membro Assiduo
Proprietario Casa
...scusatemi, errore mio...la casa fu acquistata nel giugno 2010...ho controllato bene le date...tutto ok, ci rientra e fu venduta nel febb. 2016.

Resta il fatto che non l'ha mai usata come prima casa, avendo pero' avuto le agevolazioni come prima casa!
 
Ultima modifica:

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
...scusatemi, errore mio...la casa fu acquistata nel giugno 2010...ho controllato bene le date...tutto ok, ci rientra e fu venduta nel febb. 2016.

Resta il fatto che non l'ha mai usata come prima casa, avendo pero' avuto le agevolazioni come prima casa!
Che non l'abbia effettivamente come residenza è irrilevante.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
sempre nello stesso comune la residenza!
Se però si aliena l'immobile acquistato con i benefici prima del decorso del termine di cinque anni dalla data dell'acquisto, e non si vogliono perdere i benefici procedendo all'acquisto entro un anno di un altro immobile, questo deve essere adibito a propria abitazione principale.
 

tyubaz

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Se però si aliena l'immobile acquistato con i benefici prima del decorso del termine di cinque anni dalla data dell'acquisto, e non si vogliono perdere i benefici procedendo all'acquisto entro un anno di un altro immobile, questo deve essere adibito a propria abitazione principale.
...l'acquisto di un nuovo immobile per abitazione principale, sara' preso non entro un anno dalla vendita del precedente immobile, ma dopo 5 anni!!!
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
l'acquisto di un nuovo immobile per abitazione principale, sara' preso non entro un anno dalla vendita del precedente immobile, ma dopo 5 anni!!!
Non c'entra nulla con quanto avevo scritto. Che aveva lo scopo di segnalare che esiste un caso in cui per non perdere le agevolazioni non basta che l'immobile riacquistato sia nello stesso comune in cui si risiede.
 

tyubaz

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Non c'entra nulla con quanto avevo scritto. Che aveva lo scopo di segnalare che esiste un caso in cui per non perdere le agevolazioni non basta che l'immobile riacquistato sia nello stesso comune.
...insomma, puo' usufruire delle agevolazioni...o no?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Lorca ha scritto sul profilo di FioreAle.
Ciao,
ho letto della tua disavventura circa l'affitto. Spero di cuore che si sia risolto tutto.

Mi chiedevo come fosse andata con AffittoAccurato perche stavo prendendo anche io in considerazione di fare un contratto con loro.
Puoi condividere qualche suggerimento?
Buongiorno a tutti, sto ristrutturando una casa indipendente, per i pavimenti (legno) e le porte mi sono affidato ad un artigiano della zona, fatto il preventivo e firmato per accettazione ora mi chiede un'acconto del 60 % piu' IVA, considerando che i lavori cominceranno a ottobre è una procedura normale quella di richiedere acconti di questa entità?
Grazie
Alto