• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ciao a tutti,
mi fate sapere la regola per cui un'assemblea è valida?
quanti condomini devono essere presenti e quale il valore dei millesimi?
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
il 6 maggio c'è stata l'assemblea annuale con un totale di 5 condomini (compresi quelli x delega) su 11.millesimi complessivi 495,73.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Visto la domanda ricorda che in caso che la maggioranza non sia valida per un motivo e per un'altro ma comunque si costituisce e viene deciso un qualcosa comunque è obbligatorio sottostare alla decisione anche per i dissenzienti che per i non presenti, per invalidarla si deve andare in tribunale.
Nemesis correggimi se ho sbagliato.
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ciao,
scusate se mi riallaccio all'argomento..ma è possibile non avere convocazione di assemblea per due anni? Mi spiego meglio a Luglio 2020 scadeva il secondo anno per l'amministrazione e occorreva nuova votazione per confermarla o meno. Poi è arrivato il covid e nessuna assemblea è stata fatta e non è stata fornita comunicazione di nessun tipo ai condomini. In sintesi l'amministrazione si è fatta un altro anno senza autorizzazione di nessuno.E' regolare tutto cio'?Adesso va riconfermata o è autorizzata a farsi un altro anno?
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
L'amministratore rimane in carica anche se non viene riconfermato, la sua carica decade solo quando l'assemblea lo sostituisce con un'altro amministratore.
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
L'amministratore rimane in carica anche se non viene riconfermato, la sua carica decade solo quando l'assemblea lo sostituisce con un'altro amministratore.
ok..ma è regolare che non ci siano comunicazioni di assemblea per due anni?non è obbligo dell'amministratore indirla una volta l'anno?
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
pazzesco...veramente pazzesco.. tutti aspettano l'assemblea ma se dipende da lei continuara' a farsi gli affari suoi e noi a pagare...pazzesco
 

BeppeX88

Membro Assiduo
Proprietario Casa
pazzesco...veramente pazzesco.. tutti aspettano l'assemblea ma se dipende da lei continuara' a farsi gli affari suoi e noi a pagare...pazzesco
È un discorso di correttezza, raccogli la firma di tutti quelli che si lamentano come te, gliela invii e chiedi una nuova assemblea epr confermare o nominare un nuovo amministratore. A parole non si risolve niente
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
infatti credevo che arrivasse almeno una comunicazione in qualche modo..del resto ha cambiato un fornitore senza dire nulla
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
tanto non ci si puo' far nulla..comportamento scorretto e avvallato dalla legge..altro che dormire..putroppo è un condominio piccolo e con persone anziane ottuse..
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
se c'e' anche solo una remota possibilita' di trovare una soluzione è insensato non provarci anche da soli e questo lo faro' sempre..sarebbe inopportuno non farlo
 

BeppeX88

Membro Assiduo
Proprietario Casa
se c'e' anche solo una remota possibilita' di trovare una soluzione è insensato non provarci anche da soli e questo lo faro' sempre..sarebbe inopportuno non farlo
Se la maggioranza è disinteressata, mi sembra una perdita di tempo. O lo accetti o cambi condominio
 

fog68

Membro Ordinario
Proprietario Casa
gia' valutato..purtroppo al momento nn è possibile altrimenti avrei gia fatto
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
nel caso tuo può interessarti anche:
art. 66, primo comma, disp. att. cod. civ. l’assemblea condominiale deve essere convocata annualmente dall'amministratore, in via ordinaria, per le deliberazioni indicate dall'art. 1135 cod. civ. Può essere, inoltre, convocata in via straordinaria quando l’amministratore lo ritenga necessario o quando ne sia fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell’edificio. In quest’ultima ipotesi, decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i condomini interessati possono provvedere direttamente alla convocazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, ho un problema per la seconda casa
Nel 1980 ho costriuito nel yerteno di mia proprieta' un annesso agricolo e nel 1985, con il condono ho chiesto la trasformazione come abitazione, ho pagato tutte le oblazioni al comune ora a distanza di anni volendo vendere la proprieta' non possi perche' la cucina nonostante la luminosita' 2 finestre, e' alta 225 ,ma nel condono era cosi'
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Alto