1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. luen86

    luen86 Membro Ordinario

    Salve,ho un dubbio,mio padre ha ereditato la casa dei defunti genitori,e da due anni e' regolarmente affittata con contratto registrato.adesso lui vuole stipulare l'atto di donazione a me,ma il contratto d'affitto lo dovrei intestare io?cosa si dovrebbe fare?
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Fino alla scadenza del contratto in vigore non puoi far niente. Mi spiego meglio: Se il contratto stipulato dai tuoi nonni è ancora in vigore tuo padre non può stilare un altro contratto se gli inquilini non vogliono. Deve aspettare la scadenza di questo e poi rinnovare il contratto. Lo stesso vale per te. Fino a quando l'immobile non è a te intestato rimane in vigore il contratto stipulato dai tuoi nonni o a tuo padre. Quando sarai proprietario dell'immobile dovrai aspettare la scadenza del vecchio contratto per poterne stipulare un'altro.
     
  3. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    Ogni volta si verifichi la variazione nella titolarità di un immobile con contratto di locazione in corso, occorre darne comunicazione all'AdE che ha registrato il contratto. In base al motivo e al titolo che ha generato il subentro è previsto, inolte, anche il pagamento della tassa fissa d € 67,00.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina