1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    buona sera ,pongo un quesito riguardo "parti comuni".In un condominio si è deliberato a maggioranza di automatizzare il cancello del cortile condominiale,4 condomini su 16 hanno votato contro e quindi si era ritenuto che non dovessero partecipare alla spesa.Ora,a noi che abbiamo deciso favorevomente accollandoci anche la spesa per i 4 che erano contrari,è giunta la voce che la spesa è a carico di tutti i condomini in quote millesimali a prescindere se si è favorevoli o meno.Debono pagare anche gli altri 4 oppure no?grazie
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    Se la delibera risulta essere fatta in termini di legge tutti i condomini sono obbligati a partecipare alle spese. Spiegaci meglio di che si tratta, dacci maggiori informazioni, del tipo:

    Il cancello automatizzato serve dei box? e i box quanti sono? tutti i proprietari hanno i box?

    saluti
     
  3. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    La giurisprudenza ritiene concordemente che tale ipotesi non costituisca innovazione,ma semplice modificazione della cosa comune perchè volta ad un uso del bene più intenso e proficuo ed un più comodo godimento di esso ed ad una maggiore sicurezza del Condominio. Senza implicare alterazione sostanziale o funzionale del bene stesso o mutamento della sua destinazione. Va,quindi,applicato l'art.1126cc. Esso prevede la maggioranza prevista dal quinto comma dell'art.1136 per cui occorre "un numero di voti che rappresenti la maggioranza dei partecipanti al condominio ed i due terzi del valore dell'edificio". Pertanto non è richiesta la maggioranza qualificata prevista per le innovazioni.
    Gatta
     
  4. alporticcioloimm

    alporticcioloimm Nuovo Iscritto

    Concordo pienamente con Gatta
     
  5. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Grazie alporticciololmm: è solo giurisprudenza e dottrina.E,naturalmente,buon senso legato alla pratica.
    Dubitando ad veritatem pervenimus (almeno così si spera!).
    Gatta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina