1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    ciao,ho sentito parlare del bonus sulla bolletta del gas,è già in vigore equali sono i requisiti per averne diritto?si basa sui redditi famigliari o è a favore di disoccupati,cassintegrati ecc.?grazie
     
  2. goost0804

    goost0804 Membro Attivo

    Ciao,ti posto un articolo trovato sulla rete

    Le domande vanno presentate entro il 30 aprile 2010

    Dopo l’elettricità è la volta del gas. Le famiglie numerose e a basso reddito avranno infatti diritto ad uno sconto annuo sulla bolletta del metano.
    “È questa un’altra importante misura sociale - afferma il responsabile provinciale del patronato Epaca, Antonio Tatavitto - che va ad aggiungersi a quelle già operative da tempo quali bonus energia, carta acquisti ed altre ancora”.

    Il Bonus, cumulabile con quello elettrico, può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas metano distribuito a rete (non per il gas in bombola o per il GPL), con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza dell'ISEE (l'Indicatore di Situazione Economica Equivalente):
    • non superiore a 7.500 euro (fino a 3 figli a carico)
    • non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

    Le domande per accedere ai benefici previsti dalla legge possono essere presentate fino al 30 aprile 2010 presso il Comune di residenza oppure direttamente presso un CAF.
     
  3. antoniorubino

    antoniorubino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Molti pensionati dell'INPS o meno ricevono dall'INPS anche una pensione di reversibilità e/o di accompagnamento essendo invalidi civili.
    Dette pensioni ESSENDO ESENTI DA IRPEF NON FANNO CUMULO CON ALTRI REDDITI e PERTANTO PER LEGGE ESSE non PRODUCONO ALCUN REDDITO DA DICHIARARE.
    Attenzionare SE le pensioni che si ricevino sono di invalidità civile e/o della INAIL perchè entrambe sono alla stessa stregua equiparate. Occhio..........
     
  4. august

    august Membro Attivo

    xs antonio rubino

    questa cosa del cumulo delle pensioni mi e' nuova,a mia madre gli e' stata sempre calcolata sommando sempre tutto la sua pensione + la raversibilità
    di papà.
    se gentilmente potresti rispondermi dandomi delle line dove
    poter aggiornarmi meglio. grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina