• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

andfan

Membro Attivo
Proprietario Casa
In parole da "uomo della strada": per il contratto commerciale con c.s. si paga l'imposta di registro e di bollo.
Ho capito, però se mi si dice senza alcun approfondimento disponibile che il contratto commerciale è ora stipulabile con c.s. che cosa devo pensare? Io riterrei che come per l'uso abitativo non si debba pagare alcunchè...
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
In parole da "uomo della strada": per il contratto commerciale con c.s. si paga l'imposta di registro e di bollo.
Non è detto: se ti basi sulla legge di bilancio che non conosco, avresti ragione.

Se hai fatto 2+2 con la risposta di Nemesis, potresti aver sbagliato, trascurando che lui ha scritto
alla fideiussione prestata
non al contratto nel suo complesso.

Alùra?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Art. 1, comma 59 della legge n. 145/2018:
Il canone di locazione relativo ai contratti stipulati nell'anno 2019, aventi ad oggetto unità immobiliari classificate nella categoria catastale C/1, di superficie fino a 600 metri quadrati, escluse le pertinenze, e le relative pertinenze locate congiuntamente, può, in alternativa rispetto al regime ordinario vigente per la tassazione del reddito fondiario ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, essere assoggettato al regime della cedolare secca, di cui all'articolo 3 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, con l'aliquota del 21 per cento. Tale regime non è applicabile ai contratti stipulati nell'anno 2019, qualora alla data del 15 ottobre 2018 risulti in corso un contratto non scaduto, tra i medesimi soggetti e per lo stesso immobile, interrotto anticipatamente rispetto alla scadenza naturale.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Grazie @Nemesis per il riferimento puntuale.
Stavo appunto chiedendovi il nr della legge per andare a vedere cosa dice.

Stando così le cose, desumo che tu ritenga (per altro consequenzialmente) che il suddetto articolo faccia riferimento solo agli aspetti riconducibili alla tassazione sui redditi delle persone fisiche, e non a quelli sulle imposte indirette (registro e bollo)

Bella osservazione, anche se sarei portato a ritenere che sia una delle tante sviste (?!) dei novelli legislatori. Dimenticanza o gioco sull'equivoco?
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
il suddetto articolo faccia riferimento solo agli aspetti riconducibili alla tassazione sui redditi delle persone fisiche, e non a quelli sulle imposte indirette (registro e bollo)
Io invece ho pensato che il riferimento al "regime della cedolare secca" implichi tutti gli effetti di quel regime, compresi quelli relativi alle imposte di registro e bollo. Che quindi non sarebbero dovute.
Però non ne sono certa.

Forse arriverà una circolare chiarificatrice dell'Agenzia delle Entrate!
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Io invece ho pensato
Tutti noi comuni mortali penso abbiamo pensato la stessa cosa....
Solo chi è avvezzo a soppesare la lettera delle norme coglie le differenze: purtroppo penso che ci abbiano provato....
E non è detto che rettifichino/chiariscano in senso positivo.

In un modo o nell'altro il tutto denota lo squallore e la sciatteria cui siamo giunti.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Non è detto: se ti basi sulla legge di bilancio che non conosco, avresti ragione.
Premetto che non ho ancora letto i post posteriori al tuo intervento.
Io credo di conoscere bene @Nemesis e pertanto ho interpretato la sua risposta: riferita alla "fideiussione" in un Contratto commerciale in regime di C.S.
Nemmeno io conosco la Legge di Bilancio perché sono argomenti di cui mi occupo solo en passant.
Alura, Mi sun nen d'accordi con ti.
E se poi mi sbaglio, andrò a piedi a Canossa che si trova a pochi chilometri da casa mia.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Mi sun nen d'accordi con ti.
Non sembra:
letteralmente Nemesis nella prima precisazione faceva riferimento alla sola fideiussione. E io non ho doti per leggere nel pensiero altrui.

Ma nell'intervento finale ha citato l'articolo di legge. E qui purtroppo si fa solo riferimento al contesto IRPEF, e non alle imposte indirette.

Per cui adesso non possiamo che concordare con l'osservazione di Nemesis dell'ultimo post. Volenti o nolenti quindi ... suma d'acordi
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
... ma non vedo dei Savonarola nei paraggi.

Almeno quello autentico era coerente .....
 

andfan

Membro Attivo
Proprietario Casa
Qualcuno che abbia tempo da perdere e provi a simulare la registrazione di un contratto C1 con cedolare secca? Almeno ci togliamo il dubbio e facciamo scuola :sorrisone::sorrisone::sorrisone:
 

Clematide

Membro Attivo
Proprietario Casa
Qualcuno che abbia tempo da perdere e provi a simulare la registrazione di un contratto C1 con cedolare secca? Almeno ci togliamo il dubbio e facciamo scuola :sorrisone::sorrisone::sorrisone:
Non è ancora possibile cedolarizzare un C/1 in telematico. Anche se forzi la procedura, abilitando il quadro D, alla fine il software RLI ti blocca perché non è stato ancora predisposto a questo fine. E quel che è peggio, è che non è stato ancora comunicato quando lo sarà. Questa, signori miei, è l’Italia.

Per gli scettici, sarà una flat tax full monthy, ma all’italiana. Sui C/1: sì conduttore persona giuridica, no imposta di registro e di bollo sul contratto, no imposta di registro sulla fideiussione bancaria.
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
Sui C/1: no imposta di registro sulla fideiussione bancaria.
Se invece si tratta di garanzie di terzi diverse dalla fideiussione, allora l'imposta di registro sulla garanzia si paga (come nel caso di locazioni abitative in cedolare secca).

E' giusto così?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Certamente era così. Ma non sarei così sicuro che l'estensione della cedolare secca agli immobili C/1 introdotta dalla legge di bilancio 2019 riguardi anche la sostituzione dell'imposta di registro e di bollo.
Vi aggiorno.
In una discussione simile su immobilio, si è ritornati sull'argomento Cedolare S. per gli immobili C1, ed in particolare su esenzione da registro e bollo: io ho segnalato la tua osservazione qui citata. L'interessato ha allora posto la domanda alla Agenzia delle Entrate (di Trieste): questi si sono riservati di verificare e successivamente hanno telefonicamente richiamato per confermare che ritenevano corretta anche l'estensione della esenzione alla imposta di registro e bollo, equiparando le condizioni finora note.

Una rondine non fa primavera, ma meglio così.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera a tutti, volevo fare una domanda.
Volevo sapere se un bene bcnc può essere donato?
iole ha scritto sul profilo di Pignata.
ho letto che hai accatastato molte piscine, puoi inviarmi qualcosa iolebenevento@gmail.com?
Alto