1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    salve,
    mi appresto ad eseguire dei lavori nel mio appartamento e vorrei sapere quali lavori e quanto posso detrarre dall' IRPEF e l'aliquota IVA da pagare.
    I lavori saranno: sostituzione delle finestre, pittura di tutto l'appartamento, allargamento (con abbattimento di un muro) e rifacimento di un bagno con relativo acquisto dei materiali, sostituzione di pavimento in una camera, sostituzione faretti con nuovi a led, acquisto di 3 armadi; Verra' naturalmente presentata una DIA (per il bagno) e il nuovo accatastamento.
    Grazie
     
    Ultima modifica di un moderatore: 31 Agosto 2016
  2. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quindi devo creare una nuova discussione o no?????
     
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A grandi linee, l'unico lavoro che genererebbe il diritto alle detrazioni sarebbe il rifacimento del bagno (soprattutto impianto idraulico: la semplice sostituzione sanitari e ripiastrellatura non lo comporterebbe).
    La sostituzione di serramenti rientra, se costituiscono una variazione di tipologia ed un miglioramento.
    Sul muro, bisognerebbe conoscere meglio cosa intendi.

    Se il rifacimento bagno è totale come dicevo, rientrerebbero anche gli altri interventi accessori, come il rifacimento pavimenti: normalmente non sono inclusie le ri-tinteggiature.

    Faretti ed armadi potranno rientrare solo nel bonus mobili concomitante alle ristrutturazioni, fin che c'è questo provvedimento.

    Per i dettagli fai riferimento alla guida della AdE che trovi sul sito AdE alla voce Guide Fiscali.
     
  4. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi risulta che le finestre mi diano diritto ad una detrazione del 65% per il recupero energetico
     
  5. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Possibile, ma molto più complicato: per usufruire della detrazione epr risparmio energetico occorre che i parametri della trasmittanza delle pareti finestrate siano molto più performanti, ed occorre far certificare un risparmio rispetto alle esistenti, superiore ad un tot. Inoltre comunicazione all'ENEA, asseverazione di un tecnico ecc.
    Non sempre ne vale la pena.
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nella stragrande maggioranza dei casi le ditte che vendono serramenti sono in grado anche di far avere al cliente i necessari documenti inviati all' ENEA con relativa ricevuta di invio.
    In tal caso vale la pena di usufruire della detrazione del 65%.
    Chiedi al tuo fornitore se ti può offrire questo servizio (di solito è compreso nel prezzo della fornitura).
    Saluti.
     
  7. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi sono informata e montando degli infissi in pvc con una serie di parametri per il risparmio energetico posso usufruire della detrazione del 65% e in presenza di una Dia l' IVA si abbassa al 10% ma non per tutta la cifra....non mi ricordo xche'.
    Ma gli altri lavori che devo fare non usufruiscono della detrazione del 50%?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina