• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

PaoloNeoProp

Membro Junior
Proprietario Casa
Salve qualcuno mi può dire se è sanabile la situazione seguente:
Al comune l'appartamento è di quattro locali e inizialmente accatastato come tale, ma in realtà fu costruito di tre locali e così venduto.
L' appartamento confinate ha una situazione complementare. Così come tutti i corrispondenti per piano.

Il venditore (agente immobiliare) sostiene essere tutto regolare che fu solo confusione nel 62 al catasto presentando planimetrie sbagliate.
Hanno fatto una migliore rappresentazione grafica e ora al catasto la planimetria è conforme.
Ora da quel che so l appartamento è vendibile anche senza citare la licenza edilizia perché ante 67 .
Ma non vorrei acquistare un appartamento con una difformità urbanistica insanabile.
Grazie.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Diciamo che questa compravendita passa liscia ma i problemi permangono, in particolare la conformità urbanistica della quale probabilmente in futuro sarai chiamato a rispondere.
Si deve verificare se in Comune, oltre il progetto originario, si sia presentata una variante rappresentante la situazione attuale (cosa di cui dubito dato che è stato accatastato in quella maniera) o ulteriori praiche edilizie che abbiano regolarizzato la situazione.
Se questo non è avvenuto e in Comune è presente una situazione difforme dalla realtà si può prevedere solo che un giorno la si dovrà sanare se possibile (molto probabile se si sono scambiate delle camere da letto) o ripristinare lo stato legittimo.

Se l'immobile ti interessa ti consiglio di contattare un tecnico di fiducia per verificare la situazione reale.
 

PaoloNeoProp

Membro Junior
Proprietario Casa
Diciamo che questa compravendita passa liscia ma i problemi permangono, in particolare la conformità urbanistica della quale probabilmente in futuro sarai chiamato a rispondere.
Si deve verificare se in Comune, oltre il progetto originario, si sia presentata una variante rappresentante la situazione attuale (cosa di cui dubito dato che è stato accatastato in quella maniera) o ulteriori praiche edilizie che abbiano regolarizzato la situazione.
Se questo non è avvenuto e in Comune è presente una situazione difforme dalla realtà si può prevedere solo che un giorno la si dovrà sanare se possibile (molto probabile se si sono scambiate delle camere da letto) o ripristinare lo stato legittimo.

Se l'immobile ti interessa ti consiglio di contattare un tecnico di fiducia per verificare la situazione reale.
Grazie.
Sto cercando un tecnico. Ma qui a Roma verificare l' urbanistica è un operazione lenta. L'appartamento sembra appetibile e non ne vogliono sapere di sospendere le proposte a verifiche .... Poiché la maggior parte degli italiani pensa sia sufficiente la planimetria catastale ho il timore che questa casa mi sfugga..
Vedremo se il tempo è dalla mia parte.
Di nuovo Grazie.
 

griz

Membro Storico
Professionista
il venditore dichiarerebbe le conformità catastale ed urbanistica senza essere certo? Il fatto di essere "ante" i967 potrebbe essere di aiuto ma in un centro come Roma la vedo un po' poco praticabile
 

Rompiballe

Membro Junior
Professionista
Potresti dare un acconto e fare il preliminare, e registrarlo se ti interessa e il venditore agente immobiliare fare l'aggiornamento al catasto e in comune prima del rogito
 

PaoloNeoProp

Membro Junior
Proprietario Casa
Sono stato all' ufficio tecnico del municipio dove però non hanno i progetti ma è solo lo sportello dove si presentano le cila scia etc...
In sostanza mi hanno detto che se fosse solo la stanza di meno sarebbe sanabile facilmente con una cila ( ricordo che nel rogito del 62 già l appartamento era descritto come trilocale). Ma se ci dovessero essere altre cose potrebbe cambiare il titolo e gli oneri... Per le informazioni in mio possesso il rischio che ci siano magagne è alto ad esempio nello stesso palazzo c'è un altro appartamento in vendita e la agenzia ha pubblicato la planimetria catastale del 62: altezza soffitti 300 quella dell appartamento interessato (fatta adesso) 278 !!! Fantascienza : presentano un progetto per 7 piani e ne costruiscono 8? Rubicchiando ai locali cantine e soffitte...

Prossimo passo parlo con il notaio per redigere una proposta blindata con tutte le condizioni e sospensiva del caso..
Grazie a tutti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
Mi auguro che tutto questo un giorno finirà e che ci butteremo alle spalle questa triste vicenda.
Sognatrice '80
Alto