• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.
    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mascio

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti e felice di partecipare a questo forum.
Interessante e utile a dir poco.

Mi piacerebbe sottoporre alla vostra attenzione
una mia situazione per la quale avrei qualche incertezza.
Ho acquistato casa qualche anno fa. Il mio appartamento
è completamente elettrico e non dispone di impianto a gas
per il riscaldamento per il quale il venditore ha installato
dei condizionatori/pompe di calore.
(Vorrei sottolineare il fatto che non li ho installati io,
ma li ho trovati già montati al momento dell'acquisto della casa.)
Non è un condominio, bensì un caseggiato che è stato
diviso in due locali indipendenti.

I suddetti condizionatori montano i rispettivi due motori
all'esterno dell'appartamento. Sul mio muro, ma che sporgono
nella parte alta all'interno del passaggio/terrazzone del mio vicino.
Il mio vicino ha acquistato casa dopo di me con la consapevolezza
e presa visione dei due motori. I motori non generano alcun rumore,
nè impedimento perchè installati in alto e l'acqua di scolo
è canalizzata all'interno del mio terrazzo.

Arrivo al punto.
Se un giorno il mio vicino dovesse svegliarsi con la luna storta
e chiedere la rimozione dei motori per qualsivoglia motivo,
potrei impugnare qualche forma di ragione legale per evitare che tutto questo accada?
La cosa comporterebbe per me un bel po' di lavori che necessiterebbero
anche di un intervento all'interno della sua proprietà.

Stessa cosa nel caso in cui (spero di no) dovessi intervenire
per una manutenzione dei motori. Posso avere il diritto di richiedere
e ottenere l'accesso degli operai all'interno del suo terrazzo?

La ragione che ho immaginato di avere a disposizione
si basa sul fatto che, nel momento dell'acquisto della casa,
sia io che lui sapevamo di questa situazione e l'abbiamo accettata tacitamente.
Per questo vorrei chiedere gentilmente se qualcuno
di voi potesse dire la sua a riguardo. Anche perchè sono completamente
disinformato su argomenti e situazioni di questo tipo.

Allego anche un'immagine/prospetto che descrive meglio il caso.

Grazie mille in anticipo e buona giornata a tutti.

casa.jpg
 

Anarchi60

Membro Attivo
Professionista
Salve, a ragione del suo dubbio l'unica fonte che può rispondere con certezza sin da subito è il regolamento comunale edilizio, dove alla voce condizionatori indica se possibile e come installare le unità esterne.
Da quanto si evince dallo schema, il vicino ha acquistato l'immobile con una sorta di servitù passiva, questa dovrebbe essere indicata anche negli atti; qualora si dovesse verificare il problema, sarebbe giusta cosa consultare un legale per la verifica delle norme del momento..
 

mascio

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Salve, a ragione del suo dubbio l'unica fonte che può rispondere con certezza sin da subito è il regolamento comunale edilizio, dove alla voce condizionatori indica se possibile e come installare le unità esterne.
Da quanto si evince dallo schema, il vicino ha acquistato l'immobile con una sorta di servitù passiva, questa dovrebbe essere indicata anche negli atti; qualora si dovesse verificare il problema, sarebbe giusta cosa consultare un legale per la verifica delle norme del momento..
La ringrazio tanto per la sua spiegazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

AlbertoMG ha scritto sul profilo di Daniele 78.
ciao , in una risposta ad un quesito sui parcheggi per attività commerciali hai scritto che, se non ci sono, è necessario prevedere parcheggi in progetto anche in caso di completa ristrutturazione, nel caso particolare da magazzino a mostra mobili. Per favore potresti darmi un riferimento normatvo? Grazie , un saluto
Buonasera a tutti,se viene rifatta la facciata ,130.000 euro,,con maggioranza,ma non viene istituito il fondo cassa lavori straordinari, stabilito un rimborso di 5000 euro circa tra marzo e novembre......ma è normale...tutto a norma?
Grazie a chi mi può rispondere
Alto