• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

M.Marano

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti , sono proprietario di un immobile locato ad uso commerciale.
Al secondo piano è presente un grande terrazzo chiuso perimetralmente da una muretta alto 50cm + ringhiera E' ovviamente presente una grondaia a filo pavimento che convoglia l'acqua che altrimenti si accumulerebbe al suo interno in caso di pioggia.
La scorsa settimana a seguito piogge di intensità non usuale , c'è stata un'infiltrazione importante di acqua sul soffitto del piano sottostante ( sempre occupato dallo stesso ufficio ). Segue il mio sopralluogo e riscontro che la bocca della grondaia era quasi del tutto intasata perché ostruita da foglie e sporco….l'acqua è rimasta intrappolata nella terrazza è ha raggiunto i 30cm di altezza ( ci sono i segni evedenti sul muro esterno ) e quindi ha iniziato ad infiltrare alla base . La porta di accesso al terrazzo ha comunque miracolosamente tenuto e non ha fatto entrare l'acqua direttamente al piano. Di chi è la responsabilità ? Aggiungo che la terrazza è di pertinenza ed a uso esclusivo dell'ufficio. Grazie in anticipo per le cortesi risposte.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Esatto quanto spiega @Gianco .

È responsabilità del locatario custodire il bene con la diligenza del "buon padre di famiglia" mantenendo funzionali tutti gli impianti.

Se dal fatto derivassero danni non coperti da eventuali polizze l conduttore è tenuto a rifondere.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto