1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pocaontas

    pocaontas Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    vorrei sapere se i contratti concordati/convenzionati possono essere stipulati anche tra proprietari che sono società semplici e inquilini persone fisiche. E il contratrio? Grazie.
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    I contratti a canone convenzionato sono per locazioni "abitative".
    Potranno avere come locatore una società ma una società non potrà essere locatario.
     
    A pocaontas piace questo elemento.
  3. mairabartolini

    mairabartolini Nuovo Iscritto

    Io ho controllato bene la normativa: sia la L. 431/98 che la Circolare ministeriale 150/1999 fanno riferimento all'uso abitativo e non c'è nessun riferimento alla tipologia di contraenti.
    Sembra pacifico, tuttavia, che il locatore/proprietario possa essere sia una persona fisica che una persona giuridica, anche perché ciò che rileva al fine della agevolazioni è l'uso ABITATIVO dell'immobile locato.
    Quello che non è chiaro però, è se sia possibile beneficiare delle agevolazioni nel caso in cui il locatario/conduttore sia una società che, ad esempio, adibisce l'immobile ad abitazione del legale rappresentante. Controllando le bozze dei contratti concordati, però, quando si fa riferimento ai dati del conduttore c'è scritto solo Sig. (mentre nel locatore c'è Sig./Società)...forse da questo si può desumere l'orientamento del legislatore?
    Un altro aspetto, approfondito da un amico avvocato, riguarda la possibilità di qualificare l'uso abitativo vero e proprio nel caso di contratti stipulati con società. A riguardo ci sono diverse interpretazioni giuridiche che negano l'uso abitativo a tali fattispecie.
    Inoltre, approfondendo gli aspetti dell'ICI, in alcuni Comuni (Rimini, ad esempio), nel caso in cui il contratto agevolato sia stipulato con una società come conduttore non è riconosciuta l'aliquota agevolata che viene, invece, applicata nel caso di conduttori/persone fisiche.
    Il dubbio, in ogni caso, rimane.
     
  4. alfredodali

    alfredodali Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera, ma se il locatario è una srl immobiliare che ha gli immobili come bene merce locati a canone concordato ai fini ires le agevolazioni fiscali sono le stesse di una persona fisica 5% più 30%?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina