1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. casa11

    casa11 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, la predisposizione di un allarme (sia a fili sia senza fili) richiede esigenze particolari? Ho una casa in costruzione e vorrei mettere un allarme in futuro, siccome l'elettricista del cantiere non sarà quello che mi monterà in futuro l'allarme faccio fare una predisposizione abbastanza standard? Grazie
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nessuna esigenza particolare. Per esperienza personale, ti consiglio un impianto senza fili che potrai installare tu stesso. Ne esistono di tutti i tipi e di tutti i costi. Un buon negozio ti potrà consigliare al meglio se ci andrai munito della piantina dell'appartamento.
     
  3. avettor

    avettor Nuovo Iscritto

    Fossi in te farei fare una predisposizione per un impianto con fili.

    Questo significa prevedere qualche sensore a infrarossi (uno per stanza oppure almeno uno nell'ingresso e nelle stanze principali), una centralina (generalmente posta nell'ingresso) possibilmente collegabile a linea telefonica o GSM, tastierino per l'attivazione a chiave o con combinazione (fuori dalla porta di ingresso), sirena (esterna e/o interna) e eventualmente anche delle predisposizioni per sensori sui serramenti (significa arrivare con una canalina vicino allo stipite di ogni porta e finestra.
    Il tutto su canaline possibilmente separate da quelle dell'impianto elettrico, TV e tel.

    L'impianto senza fili si utilizza quanto non è stata prevista, appunto, la predisposizione in sede di costruzione, ma tieni presente che ogni elemento dell'impianto deve quindi essere alimentato a batteria, con tutto quello che ne consegue (durata e potenza limitata, etc.).

    In generale, quando stai costruendo, fai qualche predisposizione in più (TV, enel, tel.) che ti potrebbe tornare utile un domani, a seconda di come arredi la casa. Si tratta soltanto di scatole di derivazione e canaline aggiuntive che comportano opere murarie relativamente poco costose.
     
  4. casa11

    casa11 Nuovo Iscritto

    Grazie mille per i vostri consigli:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina