1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. loppa78

    loppa78 Nuovo Iscritto

    salve ho eseguito uno sfratto per cessata locazione, tuttavia pur essendo scaduti tutti i termini stabiliti dal giudice l'inquilino non ha lasciato casa, ora premesso che è stato perfezionato tutto l'iter con precisione non mi resta che procedere con la forza, il giudice ha già stabilito il giorno nel quale interverrà la forza pubblica, a questo punto vi pongo alcuni quesiti ai quali avrei necessità di avere risposte certe e non logiche:
    1. che fine fanno tutte le cose presenti in casa?
    2. chi le custodisce?
    3. qualora venissero trasportate in un deposito pubblico, chi paga il trasporto?
    4. quesito fondamentale, chi paga il deposito per i giorni che il materiale rimane a terra?
    5. qualora in casa esistesse una cassaforte o qualcosa di simile, come si procede?
    spero che sappiate darmi una risposta perchè ho necessità impellente di reperire queste informazioni. grazie
     
  2. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Ti rispondo secondo la prassi vigente nella piazza di Bologna:
    1) L'UFFICIALE GIUDIZIARIO chiama un perito che ha il compito di fare un un inventario delle cose presenti nell'immobile ed assegna ad esse un valore.
    Il proprietario dell'immobile può richiedere al Giudice che i beni in parola siano assegnati allo stesso proprietario in COMPENSAZIONE pro-quota del suo credito nei confronti del conduttore.
    In alternativa i beni devo essere depositati in un PUBBLICO DEPOSITO.
    2) In caso dell'opzione custodia vanno trasportati in un pubblico deposito.
    3) Tutte le spese, comprenso il trasporto e le competenze del Perito che valuta il valore dei beni, sono a carico del proprietario.
    4) Anche il Deposito lo paga il proprietario.
    5) Si richiede al Giudice l'autorizzazione all'apertura che avverrà sempre in presenza di Pubblico Ufficiale e di Perito che eventualmente assegnerà un valore ai beni contenuti.
    E' IMPORTANTE SEMPRE AGIRE ALLA PRESENZA DI UN PUBBLICO UFFICIALE al fine di evitare gravi problemi successivamente (l'inquilino potrebbe dire che custodiva in casa il tesoro dei Savoia!!!!) :fiore:
     
    A ada1 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina