• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
se l'amministratore rimane in "prorogatio" mantiene il il vecchio compenso?
sì, ma solo la parte che riguarda la gestione ordinaria del condominio; se ci fosse da affrontare qualcosa che esula dalla ordinarietà non potrà gestirla ed ovviamente non potrà pretendere il compenso che aveva dichiarato di volere al momento della accettazione dell'incarico.
L'amministratore in prorogatio non conviene a nessuno.
Come la revoca del mandato può essere chiesta in ogni momento (disponendo dei millesimi necessari) anche le dimissioni possono essere date in qualsiasi momento.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
A quanto pare sembra che più di un amministratore a voi occorre qualcuno che paghi le bollette e faccia le commissioni, se è cosi non nominate nessuno ma prendete qualcuno di fiducia che faccia i servizietti e vi mette d'accordo tra voi di volta in volta cosa fare per risolvere i problemi che si presentano, la pulizia, il cambio delle lampadine, le rotture di serrature ecc. risparmiate e non avete pensieri di nomine votazioni ecc.
 

mogheghe

Membro Attivo
Proprietario Casa
Altra domanda: ci sono 6 unità immobiliari e 4 proprietari
per il superbonus 110% i proprietari sono tutti intervenuti al voto: 2 erano favorevoli ai lavori e 2 non lo erano. L'assemblea non ha potuto deliberare.
Ci possono essere future assemblee con all'ODG sempre i lavori del superbonus 110% qualora i proprietari diventassero 5 a seguito della vendita di un appartamento o autorimessa?
Grazie
 

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ci possono essere future assemblee con all'ODG sempre i lavori del superbonus 110% qualora i proprietari diventassero 5 a seguito della vendita di un appartamento o autorimessa?
la alienazione di un box o posto auto coperto ad un soggetto esterno al condominio costringe, A MIO AVVISO, l'amministratore a creare una apposita tabella ed il proprietario esterno partecipa solo alle spese inerenti il piano dei box.
 

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
Non è l'amministratore a rettificare o modificare i valori proporzionali delle singole unità immobiliari espressi nelle tabelle millesimali.
si è vero. Dovrà essere indetta una assemblea per la nomina di un tecnico che modifichi la tabella millesimali di proprietà nella parte che riguarda la proprietà dei box o posti auto coperti.
 

mogheghe

Membro Attivo
Proprietario Casa
io volevo solo capire che se c'era un "escamotage" giuridico per confermare o revocare i un amministratore in caso che i votanti dell'assemblea siano pari con le teste es 2 favorevoli e 2 contrari......... mi pare di capire che a parità di teste i millesimi non contano nulla......l'assemblea non ha la forza di deliberare alcunché
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Comunque, le tabelle o le modifiche se siete d'accordo tutti le potete approvare anche se non è un tecnico che le genera, ricordatevi che le delibere delle assemblee sono valide a tutti gli effetti tranne se non c'è qualcuno che le impugna, nessuno lo vieta tranne che decidiate di ammazzare l'amministratore, chiaramente è una battuta ma voglio intendere che non si possono commettere illeciti
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
la alienazione di un box o posto auto coperto ad un soggetto esterno al condominio costringe, A MIO AVVISO, l'amministratore a creare una apposita tabella ed il proprietario esterno partecipa solo alle spese inerenti il piano dei box.
Ne l'amministratore ne l'assemblea.

Non si sono "create" nuove unità immobiliari" ma si è "scisso" una "pertinenza" dal suo cespite di riferimento.
Compete a chi ha compravenduto fissare (o far fissare da un tecnico) i 2 valori abitazione vs box auto)...che potrebbe anche avvenire per accordo fra le parti.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Perchè dici questo io ho i millesimi del box e quelli dell'abitazione e se volessi potrei vendere il box ad un estraneo e sarebbe un nuovo proprietario che ragiona con la sua testa
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto