1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ecco una tabella degli interessi legali aggiornata:

    Dal 21 aprile 1942 al 15 dicembre 1990 l'interesse legale ammonta al 5%
    Dal 16 dicembre 1990 al 31 dicembre 1996 ammonta al 10%
    Dal 1 gennaio 1997 al 31 dicembre 1998 ammonta al 5%
    Dal 1 gennaio 1999 al 31 dicembre 2000 ammonta al 2,5%
    Dal 1 gennaio 2001 al 31 dicembre 2001 ammonta al 3,5%
    Dal 1 gennaio 2002 al 31 dicembre 2003 ammonta al 3%
    Dal 1 gennaio 2004 al 31 dicembre 2007 ammonta al 2,5%
    Dal 1 gennaio 2008 ad oggi ammonta al 3%
     
  2. noel

    noel Nuovo Iscritto

    Caro custode mi pare che con decreto di fine 2008 gli interessi legali siano scesi al 2,5 per cento.
    Noel
     
  3. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ciao Noel puoi darmi i riferimenti del decreto. Non lo trovo :shock:
     
  4. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  5. tommi

    tommi Nuovo Iscritto

    :shock: Ciao Noel, mi sa che ha ragione il Guardiano e che ti stai sbagliando.
    Fino al 31 dicembre 2009 interessi al 3% :disappunto:

    di seguito un articolo: Il tasso legale resta fermo al 3 per cento?

    Si è proprio cosi, La legge del 23 dicembre 1996, n. 662 in particolare l'art.2. comma 185 così recita:

    Qualora entro il 15 dicembre non sia fissata una nuova misura del saggio, questo rimane invariato per l'anno successivo

    Il Ministro del tesoro, non si è pronunciato entro il 15 dicembre 2008 e quindi dobbiamo ritenere confermato il tasso del 3% per l'anno 2009.

    Di seguito si riporta l'estratto dell'Art. 2, comma 185 della Legge 23 dicembre 1996, n. 662

    ESTRATTO
    Legge 23 dicembre 1996, n. 662

    "Misure di razionalizzazione della finanza pubblica" pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 303 del 28 dicembre 1996
    185. Il primo comma dell'articolo 1284 del codice civile e' sostituito dal seguente:
    "Il saggio degli interessi legali e' determinato in misura pari al 5 per cento in ragione d'anno.
    Il Ministro del tesoro, con proprio decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana non oltre il 15 dicembre dell'anno precedente a quello cui il saggio si riferisce, puo' modificarne annualmente la misura, sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno. Qualora entro il 15 dicembre non sia fissata una nuova misura del saggio, questo rimane invariato per l'anno successivo".
     
  6. ada1

    ada1 Nuovo Iscritto

    per completare la tabella qui sopra, eccone un'altra aggiornata :

    TABELLA RIASSUNTIVA
    Giorno Mese Anno Tasso
    21 Aprile 1942 5.0%
    16 Dicembre 1990 10.0%
    01 Gennaio 1997 5.0%
    01 Gennaio 1999 2.5%
    01 Gennaio 2001 3.5%
    01 Gennaio 2002 3.0%
    01 Gennaio 2004 2.5%
    01 Gennaio 2008 3.0%
    01 Gennaio 2010 1.0%
    01 Gennaio 2011 1.5%
     
    A Alessia Buschi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina