1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sean

    Sean Membro Junior

    Io e le mie sorelle siamo proprietarie di un rudere di campagna di 60 anni fa di 40 mq dichiarato pericolante dal Comune, che ci dà 60 giorni per farlo mettere in sicurezza. Siamo 5 sorelle e 2 di noi vogliono assolutamente abbatterlo, mentre altre 3 vogliono farlo mettere in sicurezza. Il comune scrive che se non provvediamo noi, lo sistemeranno loro e poi ci manderanno le spese da pagare, e in più potremmo essere perseguiti penalmente, proprio perchè è stato dichiarato pericolante. Ho fatto fare un preventivo per farlo abbattere e l ho trasmesso alle altre 4, ma 3 vogliono esclusivamente metterlo in sicurezza. Quindi se 3 vogliono sistemarlo e 2 vogliono abbatterlo come si può risolvere la situazione? Possono loro 3 farlo sistemare senza il nostro consenso? e possiamo noi 2 farlo abbattere senza il loro consenso? Sicuramente non voglio certo che il comune prenda in mano la situazione, se sono proprietaria per 1/5 ho il diritto di decidere cosa farne. Se per esempio il preventivo per l abbattimento e rimozione macerie che noi 2 presenteremmo a loro 3 fosse di importo esiguo, e il loro preventivo per la sistemazione fosse di alto importo, non dovrei essere costretta ad accettare la loro decisione solo perche sono in maggioranza spero? Datemi dei consigli Grazie
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 1108.Innovazioni e altri atti eccedenti l'ordinaria amministrazione.
    Con deliberazione della maggioranza dei partecipanti che rappresenti almeno due terzi del valore complessivo della cosa comune, si possono disporre tutte le innovazioni dirette al miglioramento della cosa o a renderne più comodo o redditizio il godimento, purché esse non pregiudichino il godimento di alcuno dei partecipanti e non importino una spesa eccessivamente gravosa

    Se non vi mettete d'accordo purtroppo dovete ricorrere alle vie legali o subire le conseguenze
    Auguri
     
    A Avvocato Luigi Polidoro piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nella vostra indecisione temo farà il comune.
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ma se questo rudere di campagna, si trova in un appezzamento recintato e non accessibile a tutti, perchè il Comune vi ha intimato di metterlo in sicurezza?
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il Comune vi intima di metterlo in sicurezza e la maggioranza di voi è per la messa in sicurezza, mettetelo in sicurezza. Poi potrete sempre venderlo nello stato in cui si trova. Basta una soladi voi che si rivolga al giudice per sciogliere la comproprietà.
     
    A Avvocato Luigi Polidoro piace questo elemento.
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche se cosi non fosse recintatelo, metterlo in sicurezza vuole dire non poter recare danno ad altri e poi avrà senza dubbio più valore di qualcosa che non c'è in caso di vendita:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina