1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rizzo Antonio

    Rizzo Antonio Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti, abito in Germania e mia noglie e´morta un mese fa lasciandomi un testamento olografo in cui mi nomina erede universale, perche noi possediamo conti in banca e la casa tanto in Germania e tanto in Italia, premetto che non abbiamo figli e siamo cittadini italiani residenti allestero e quindi la successione sara´fatta secondo la legge italiana. Mia moglie non ha genitori in vita ma solo molti fratelli e sorelle. l mia domanda e´questa: vale il testamento e sono io l´erede universale o concorrono anche i fratelli e sorelle della mia defunta moglie???
    Qualcuno é in grado di darmi una risposta??? Grazie Antonio .......
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Sei l' erede universale.
    Essendo il coniuge ti spetta di legittima il 50 % e tua moglie avrebbe potuto disporre come preferiva del restante 50 %.
    Avendo fatto testamento in tuo favore nessun parente può vantare diritti.
    Condoglianze.
     
    A gfvernizzi piace questo elemento.
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    concordo
    La legge prevede espressamente le percentuali o frazioni di patrimonio ereditario che compongono, rispettivamente, la quota di legittima e la quota disponibile quando è stato fatto testamento.
    Pertanto secondo la legge:
    Se il testatore muore e lascia solo il coniuge, la quota di legittima riservatagli dalla legge è del 50% del patrimonio ereditario; pertanto, la quota disponibile è del restante 50%;
    Nel caso specifico "la quota disponibile" è stata attribuita al coniuge che in aggiunta a quella legittima pertanto eredita il 100% .
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina