1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Ciao, sono ancora quì Navigando in internet ho visto più volte fare riferimento ai mutui INPDAP, che cosa sono esattamente? Mutui per soli dipendenti pubblici? Sono più vantaggiosi rispetto agli altri? Grazie
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Ciao Eleonara,
    tutto sì,
    La banca interessata per questa categoria di mutui è la BNL (Banca Nazionale Del Lavoro).Fino a qualche tempo erogava,per questo tipo, anche fino al 100%
    Per aggiornamenti più precisi informarsi alla banca.
    Ciao Alberto,
     
  3. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Grazie, buona domenica :D
     
  4. GratisCasa

    GratisCasa Nuovo Iscritto

    Si può andare anche direttamente alla BNL, non si deve andare all'INPDAP?
     
  5. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Ciao,
    I mutui INPDAP sono mutui ipotecari che vengono erogati dall'istituto di previdenza per i dipendenti statali
    per prima cosa ti conviene andare alla sede provinciale dell'INPDAP anche per riempire dei moduli prestabiliti e per verificare con sicurezza se puoi usufruire di questo tipo di mutuo.Da quanto mi ricordo (le condizioni cambiano ogni anno in base alle "finanziarie")il richiedente deve risultare iscritto alla "Gestione unitaria autonoma delle prestazioni creditizie e sociali" ed avere un'anzianità minima di 3 anni al Fondo credito,ed inoltre essere in servizio a tempo indeterminato.
    Aderire alla Gestione Credito INPDAP comporta una trattenuta dello 0,35% sullo stipendio lordo mensile o una trattenuta dello o,15 della pensione lorda
    Sia il richiedente sia i componenti del nucleo familiare non devono possedere altre abitazioni nel raggio di 100 Km dal Comune dove è situato il bene oggetto di mutuo.
    Il mutuo può essere richiesto sia per l'acquisto della prima casa (max 300.000 euro) sia per la ristrutturazione di immobili fuori dal Comune di residenza che però devono risultare come "abitazione principale.(max 100.000 euro.)
    Durata : 10,15,20,25,30 anni
    Contrariamente al passato ora possono accedere al mutuo tutti i lavoratori ed i pensionati della Pubblica Amministrazione.
    L'INPDAP può intervenire con mutui erogati in via diretta dall'Istituto o in base a convenzioni stipulate con alcune banche
    Gli iscritti ed i pensionati pubblici che non possono usufruire dei normali prestiti INPDAP possono richiedere prestiti e mutui alle banche convenzionate a tassi e condizioni agevolate.
    Importante: i finanziamenti vengono concessi sulla base di graduatorie trimestrali che ogni Compartimento fa per la propria competenza territoriale.
    Quindi,riassumendo, per prima cosa vai alla sede INPDAP.
    Ciao
    Alberto
     
  6. Annasa

    Annasa Nuovo Iscritto

    ciao eleonora! nel frattempo avrai sicuramente le idee più chiare rispetto ai mutui inpdap grazie anche agli esperti di propit! sono una nuova iscritta e anche poco esperta ma posso raccontarti la mia piccola esperienza e poter esserti comunque di aiuto.
    contestualmente alla ricerca della mia prima casa ( non ancora trovata :triste: ) ho fatto un lungo giro informativo sui mutui e mi sono imbattuta in quelli inpdap essendo io una dipendente pubblica...ho telefonato al loro numero verde e sono andata alla sede provinciale dove mi hanno chiarito il lungo iter burocratico per la stipula del mutuo direttamente con loro e mi hanno anche fornito l'elenco degli istituti bancari con i quali loro hanno delle convenzioni!
    puoi trovare tutto le informazioni e la documentazione (elenco compreso) sul sito internet dell'inpdap...sulla home a sinistra troverai il link "credito"... ti consiglio di leggere tutto il materiale(puoi scaricare e stampare tutto) prima di andare in sede...perchè lì avresti l'opportunità di chiarire tanti dubbi!!
    spero di esserti stata di aiuto...ciao
     
    A luisella piace questo elemento.
  7. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Brava Annasa. :applauso: Questo è sicuramente un buon aiuto per eleonora. :D
    Puoi dirci in nome del sito internet dell'inpdap? :domanda:
     
  8. Annasa

    Annasa Nuovo Iscritto

  9. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Grazie Annasa a nome di tutto Propit :D
     
  10. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Pertinenti ed esatte le risposte di Alberto e Annasa. Ho avuto un'esperienza un paio d'anni fà. Confermo.
    Il problema sono i tempi lunghi di esame della domanda e di erogazione: Per cui valuta che potrai essere costretta a fare prima un mutuo con una banca qualsiasi finchè l'iter dell'Inpdap non sia concluso ; nelle condizioni del primo mutuo vedi che sia prevista la clausola di "portabilità e surroga" in modo che puoi abbandonare il primo mutuo per quello migliore collegato al finanziamento "Inpdap"
     
    A liviana piace questo elemento.
  11. pedra

    pedra Nuovo Iscritto

    Si ma quali sono i vantaggi di questo mutuo inpdap? I tassi più bassi forse rispetto ai mutui erogati da altre banche?
    E se la risposta è positiva...vorrei sapere di quanto semprechè qualcuno di voi lo sappia, grazie a tutti....:soldi::soldi:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina