• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

caldarrosta

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Salve a tutti,

io e gli altri 2 proprietari del palazzo in cui abito abbiamo avviato la pratica per la ristrutturazione con superbonus. Ci è stato detto che dobbiamo nominare un amministratore, dato che al momento non c'è.

Poiché probabilmente toccherà a me, potreste dirmi in sintesi come muovermi? Dopo la presentazione del modello AA5/6 all'Agenzia delle Entrate, qual è lo step successivo? Cosa comporterà per me assumere questo "ruolo" per il periodo della ristrutturazione?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
io e gli altri 2 proprietari del palazzo
Attenzione che il Superbonus non spetterebbe se l'edificio fosse in comproprietà tra voi tre. Devono esserci almeno due proprietà distinte, su almeno due unità immobiliari distintamente accatastate.
dobbiamo nominare un amministratore
Non è necessario.
Al fine di beneficiare del Superbonus per i lavori realizzati sulle parti comuni, i condomìni che, non avendone l'obbligo, non abbiano nominato un amministratore non sono tenuti a richiedere il codice fiscale. In tali casi, ai fini della fruizione del beneficio, può essere utilizzato il codice fiscale del condomino che ha effettuato i connessi adempimenti. Il contribuente è comunque tenuto a dimostrare che gli interventi sono stati effettuati su parti comuni dell’edificio.
 

caldarrosta

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Abbiamo già fatto lo studio di fattibilità, sono 6 unità immobiliari e 3 proprietari, il General Contractor a cui ci siamo rivolti dice che dobbiamo nominare un amministratore anche in caso di mini condominio. Ho dato per fondata la sua richiesta, dato che è il suo mestiere..se c'è modo di farne a meno, sarebbe meglio.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
chi sarebbe dei 3? Io so che la domanda si presenta a nome del condominio. E chi è poi il responsabile dei lavori?
Come premesso non avete alcun obbligo di nominare un amministratore (che comporta assunzione di oneri e responsabilità) ...quindi avete 2 possibilità:
A)-nominate "rappresentante" uno di voi che si recherà presso locale Ag. Entrate per chiedere Codice Fiscale del Condominio
B) scegliete uno di voi quale "esecutore" a nome del Condominio utilizzandone il Codice Fiscale personale.

Presumo non siate "esperti" ...quindi per le successive fasi vi dovrete rivolgere ad un commercialista/esperto contabile.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Affitto immobile a stranieri ed occupato da più persone
Ho affittato un appartamento ad un ragazzo extracomunitario con regolare contratto registrato, ma ho saputo che adesso in quell'appartamento ci vivono anche altri due ragazzi non parenti tra di loro anch'essi extracomunitari, volevo sapere se hanno diritto a viverci e se ho delle responsabilità e sopratutto corro il rischio di essere denunciato dai miei vicini?
Alto