Gimmy88

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ciao a tutti,

per una casa in corso di costruzione a breve dovremo trovarci con il notaio, costruttore e agenzia per la firma del compromesso.
La bozza dell'atto del notaio ci è stata inviata nei giorni scorsi e a tal proposito volevo chiedere due cose:
  1. quando abbiamo fatto l'opzionamento a Gennaio 2021 la data di fine lavori indicata era a Ottobre 2022 con inizio lavori indicativamente nel mese di Maggio 2021; i lavori sono poi iniziati a Settembre 2021 e la data indicata nell'atto come fine lavori (entro e non oltre) è Dicembre 2023. Onestamente la nuova data di fine lavori mi sembra un po' troppo in là (18 mesi vs 27 mesi) e cmq ci sono delle clausole che tutelano il costruttore in caso di ritardi causati da eventi di forza maggiore, per cui non so se ha senso chiedere una modifica in tal senso o meno.
  2. In merito alle cause di ritardo sulla data di consegna di cui al punto rpecedente l'atto cita: "La parte promissaria acquirente prende atto ed accetta senza riserve che il termine massimo di ultimazione dei lavori potrà subire variazioni a seguito di: a) eventi straordinari ed imprevedibili (c.d. eventi di forza maggiore) che impediscano la regolare esecuzione delle opere e rendano, inoltre, inefficace qualsiasi azione della parte promittente venditrice diretta ad eliminarlo; b) varianti richieste dalla parte promissaria acquirente. Il protrarsi del termine massimo di ultimazione dei lavori per una delle ragioni sopra indicate non darà diritto alla parte promissaria acquirente di richiedere risarcimento di danni o indennizzi o penalità o rimborsi di sorta, avendonele parti tenuto conto nel contesto delle reciproche prestazioni contrattuali." La domanda che mi sorge spontanea è: quali sono dunque le cause per la quali l'acquirente ha diritto di chiedere un risarcimento? Si possono indicare esplicitamente?
Grazie a tutti!
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La domanda che mi sorge spontanea è: quali sono dunque le cause per la quali l'acquirente ha diritto di chiedere un risarcimento? Si possono indicare esplicitamente

Tutte quelle per non precisate in atto.

La questione più importante: ti va bene un tale differimento nella consegna?

Tutto il resto diventa secondario.
 

Gimmy88

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie per le risposte!

Ok che il costruttore voglia tutelarsi, infatti le clausole per ritardi di causa di forza maggiore ci sono, ma spostare la data di consegna da 18 mesi a 27 mi sembra un po' eccessivo!
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Il costruttore detta le regole e le condizioni. Evidentemente vuole tutelarsi

È un suo diritto fino a quando l'acquirente non firma.
Ma finché non hai firmato fai sempre a tempo pretendere clausole a tua garanzia ...o cercare altrove.

Acquistare sul "progetto" ti espone ad incognite e rischi ulteriori. Salvo tu conosca "intimamente" il costruttore ti sconsiglio di agire senza supporto di un professionista.
Ho la sensazione che tu non abbia scelto il Notaio ma sia stato proposto dal costruttore....dimmi che sbaglio.
 

Gimmy88

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
È un suo diritto fino a quando l'acquirente non firma.
Ma finché non hai firmato fai sempre a tempo pretendere clausole a tua garanzia ...o cercare altrove.

Acquistare sul "progetto" ti espone ad incognite e rischi ulteriori. Salvo tu conosca "intimamente" il costruttore ti sconsiglio di agire senza supporto di un professionista.
Ho la sensazione che tu non abbia scelto il Notaio ma sia stato proposto dal costruttore....dimmi che sbaglio.

Purtroppo è così, o meglio, il Noatio è stato scelto da Agenzia/Costruttore.
Essendo una nuova costruzione ci è stato detto che ne è stato scelto uno in comune per tutti per abbassare i costi e velocizzare il tutto... Ma in ogni caso noi non ne avremmo uno di fiducia.

Cmq vorrei capire se ha senso chiedere una data di fine lavori come indicata in fase di opzionamento di circa 18 mesi e se è possibile scrivere nero su bianco se e in quali situazioni specifiche l'acquirente ha diritto a chiedere un risarcimento per i ritardi.
 

Canemors

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Purtroppo è così, o meglio, il Noatio è stato scelto da Agenzia/Costruttore.
Essendo una nuova costruzione ci è stato detto che ne è stato scelto uno in comune per tutti per abbassare i costi e velocizzare il tutto... Ma in ogni caso noi non ne avremmo uno di fiducia.

Cmq vorrei capire se ha senso chiedere una data di fine lavori come indicata in fase di opzionamento di circa 18 mesi e se è possibile scrivere nero su bianco se e in quali situazioni specifiche l'acquirente ha diritto a chiedere un risarcimento per i ritardi.
Puoi chiedere, alla peggio ti dice di no. Difficilmente un costruttore accetta clausole a proprio svantaggio ed anche fosse, difficilmente vedi sconti o risarcimenti
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Cmq vorrei capire se ha senso chiedere una data di fine lavori come indicata in fase di opzionamento di circa 18 mesi e se è possibile scrivere nero su bianco se e in quali situazioni specifiche l'acquirente ha diritto a chiedere un risarcimento per i ritardi.
Poco senso.
Nelle nuove costruzioni solitamente è il costruttore che detta le regole.
Anche se puoi provare, al massimo ti dice di no !
Piuttosto, avrai la fideiussione ?
 

Gimmy88

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Poco senso.
Nelle nuove costruzioni solitamente è il costruttore che detta le regole.
Anche se puoi provare, al massimo ti dice di no !
Piuttosto, avrai la fideiussione ?

Sì, da quello ci ha detto l'agenzia è obbligatoria e nell'atto è esplicitata.

Per la clausola di un eventuale risarcimento non saprei neanche cosa indicare, per cui credo sia un tentativo vano, magari proviamo a chiedere al notaio se può esplicitare i casi così come fatto per il costruttore.
Per quanto riguarda invece la data di fine lavori invece proveremo a chiedere una durata come ci era stata prospettata all'opzionamento, ossia di circa 18 mesi, anche se cmq il costruttore può inventarsi qualsiasi "scusa" per allungare le tempistiche, ma resta il fatto che lui è cmq tutelato nei ritardi dalle altre due clausole che ho citato nel primo post.

Vi faccio sapere come prosegue!
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto