1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mario Tocco

    Mario Tocco Nuovo Iscritto

    :disappunto:
    nel 2001 si è acquistato un terreno con un fabbricato vecchio che abbiamo demolito e su cui e stato costruito un fabbricato rustico. Secondo l'art 2645 bis comma 6, dove stabilisce che per essere considerato fabbricato rustico esistente deve avere almeno le mura perimetrali e il tetto. Gli ultimi lavori dell'impresa risalgono al 2003. Questo fabbricato è stato registrato al catasto come fabbrcato grezzo rstico in corso di costruzione(F3) nel 2010. la vendita dell'immobile per non generare plusvalenza deve essere posseduto da almeno 5 anni ( risoluzione num 23/E del 28/01/09).
    QUESITO​


    I 5 anni da quando decorrono, dal 2003 anno in cui l'immobile è stato costruito, o dal 2010 che è stato registrato al catasto?

    (posso certificare anche con delle foto aeree che nel 2003 il fabbricato era già esistente)
    Ai fini di un accertamento fiscale hanno valore le foto aeree??
    grazie
    Mario
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La plusvalenza dei 5 anni è sicuramente maturata dalla data dell'atto notarile di acquisto.
     
    A e Beba piace questo messaggio.
  3. Mario Tocco

    Mario Tocco Nuovo Iscritto

    da che cosa lo ha dedotto? si tratta di un fabbricato di nuova costruzione...
    e com'è arrivato a questa soluzione?:???:
    Grazie
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Gli elementi che Lei illustra sono di un terreno con fabbricato acquistato nel 2001. Tutto quello che avviene durante il suo possesso è irrilevante, quando Lei venderà, trascorsi 5 anni dall'atto notarile d'acquisto, non generano plusvalenza tassata. In ogni caso, i nostri pareri sono assolutamente orientativi, Lei si deve recare dal Notaio, che con l'esatta disamina dei documenti, sarà in grado di illustrarle il parere esatto.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  5. Mario Tocco

    Mario Tocco Nuovo Iscritto

    DAL 2001 al 2010, al catasto risultava area urbana da demolizione di un vecchio fabbricato ,ma il grezzo e stato finito di costruire nel 2003 . Si e acquistata un'area urbana e si vende un grezzo esistente fisicamente dal 2003 , ma esistente nel catasto dal 2010 . Grazie mille .
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina