• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Nico0080

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera a tutti,

purtroppo mi trovo nuovamente a chiedere consiglio a voi esperti (dico purtroppo perché si tratta sempre di rogne..) riguardo un problema di pavimentazione.
Ho da poco ristrutturato casa chiedendo di posare un laminato sopra il pavimento.
Si tratta di un flottante, laminato di qualità fatto in Germania..
Prima della posa del pavimento sono ststs svolte tutta una serie di attività, tra le altre le tracce per il rifacimento dell impianto termo idraulico.
Prima di iniziare la posa, a occhio, avevo notato che in corrispondenza delle tracce il pavimento non era tornato proprio a livello ed avevo chiesto timoroso se questo avrebbe potuto causare problemi. La risposta è stata no.
Ora immagino avrete già capito come è finita.. Il pavimento è stato posato ed in corrispondenza delle tracce si è creato l effetto buca.
Ora.. Chi mi ha fatto i lavori dice che ci sta e che è cmq tollerabile. Io sto chiedendo di rifare quella parte di posa. Ma avrei ragione o torto a chiederlo?
 

Nico0080

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera a tutti,

purtroppo mi trovo nuovamente a chiedere consiglio a voi esperti (dico purtroppo perché si tratta sempre di rogne..) riguardo un problema di pavimentazione.
Ho da poco ristrutturato casa chiedendo di posare un laminato sopra il pavimento.
Si tratta di un flottante, laminato di qualità fatto in Germania..
Prima della posa del pavimento sono ststs svolte tutta una serie di attività, tra le altre le tracce per il rifacimento dell impianto termo idraulico.
Prima di iniziare la posa, a occhio, avevo notato che in corrispondenza delle tracce il pavimento non era tornato proprio a livello ed avevo chiesto timoroso se questo avrebbe potuto causare problemi. La risposta è stata no.
Ora immagino avrete già capito come è finita.. Il pavimento è stato posato ed in corrispondenza delle tracce si è creato l effetto buca.
Ora.. Chi mi ha fatto i lavori dice che ci sta e che è cmq tollerabile. Io sto chiedendo di rifare quella parte di posa. Ma avrei ragione o torto a chiederlo?
Aggiungo : chi ha fatto i lavori in realtà si è reso disponibile a sistemare ma facendo passare la cosa come un capriccio (voler fare i perfettini diciamo). È capitata a qualcuno di voi una situazione analoga? La tolleranza che limite ha? Cioè fino a dove effettivamente si può dire che il pavimento può "ballare" sotto i piedi?

Perché quella sensazione ce lho un po su tutta la superficie in realtà, so che è un flottante per carità mi va bene. Ma lungo quel corridoio è veramente accentuata la cosa...
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Intanto non è un "laminato" (formica) ma un parquet con listelli/listoni in prefinito di laminato plastico.

Ora la questione è capire le dimensioni e l'orientamento delle tracce/tubazioni in rapporto alle dimensioni del singolo listone.

È ovvio che se lo "scavo" supera la larghezza del listone e l'orientamento sia parallelo alla lunghezza di posa dello stesso il livellamento doveva essere preciso anche se costringeva ad un ripasso in 2 mani.

Negli altri casi diventa ammissibile una tolleranza che verrebbe compensata dal materassino di isolamento che si usa nella posa flottante.

Visto che lamenti una "sensazione" estesa a tutta la superficie allora vien da pensare che non sia un problema di "sottotracce" ma di inadeguata informazione sulle caratteristiche intrinseche di tale tipologia di posa.

Tieni presente che delle "conduzioni" su tracce richiuse come tradizionalmente viene fatto potrebbero essere soggette a cedimenti più marcati con il passare del tempo.

Se decidi di far sistemare occhio che nel disassemblaggio potrebbero danneggiarsi sia il bordo (se privo di spigolatura) che l'incastro
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
Alto