1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sbrugnera walter

    sbrugnera walter Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Vorrei sapere se è possibile fare ravvedimento per risoluzione ritardata di un contratto di locazione uso abitazione.
    Quali codici utilizzare e come calcolare le sanzioni.

    Grazie
    Sbrugnera Waltre
     
  2. cristina

    cristina Membro Ordinario

    Professionista
    Buongiorno
    basta contattare l'ufficio dell'Agenzia delle Entrate, anche tramite e-mail, e vedrà saranno molto precisi.
    Comunque io l'ho appena fatto e Le dico:
    -imposta per risoluzione anticipata Euro 67,00 codice tributo 113T
    -sanzione pari al 10% dell'imposta codice tributo 671T
    -interessi legali (per ritardata risoluzione) codice tributo 731T
    Spero di essere stata utile

    Saluti.
    Cristina
     
  3. paolo ferraris

    paolo ferraris Nuovo Iscritto

    Si...stanno raschiando il fondo del barile e sono andati a "spulciare" tra chi a suo tempo non ha pagato la Chiusura contratto...se la cartella ti è arrivata relativa al 2006/2008 fai una lettera DOMANDA di Annullamento Avviso di accdertamento/liquidazione...allegando F23 compilato in ogni sua parte e pagando 67 di chiusura più circa 26 euro tra sanzione e interessi...ma ti conviene fartelo calcolare all'ufficio del registro competente.
    Dovresti allegare poi almeno un documento comprovante la cessazione per causa di...?...Decesso?...Inquilino moroso scappato senza pagare nulla....disdetta semplice dell'inquilino?...eccc..tieni presente che in alcuni casi non è dovuta!...poi ci sarebbero i termini di prescrizione...5 anni...e poi stai attento che molte cartelle sono "pazze" e le chiusure erano state pagate!
    Saluti
    p.s. - facessero pagare 10-15 euro per una chiusura...capirei...ma dopo la "tangente" del 2% su ogni contratto ANNUALE!...67 euro (che una volta erano la metà in lire!)...sono unh vero FURTO!... costi che ovviamente si caricano sui poveri inquilini...oltre che sui proprietari!.l..e non aggiungo altro!
     
  4. federobe

    federobe Nuovo Iscritto

    Dovresti allegare poi almeno un documento comprovante la cessazione per causa di...?...Decesso?...Inquilino moroso scappato senza pagare nulla....disdetta semplice dell'inquilino?...eccc..tieni presente che in alcuni casi non è dovuta!...poi ci sarebbero i termini di prescrizione...5 anni...e poi stai attento che molte cartelle sono "pazze" e le chiusure erano state pagate!
    Saluti
    p.s. - facessero pagare 10-15 euro per una chiusura...capirei...ma dopo la "tangente" del 2% su ogni contratto ANNUALE!...67 euro (che una volta erano la metà in lire!)...sono unh vero FURTO!... costi che ovviamente si caricano sui poveri inquilini...oltre che sui proprietari!.l..e non aggiungo altro![/quote]

    Perfettamente d'accordo con Paolo Ferraris.....e direi che oltre i poveri inquilini ci sono anche i poveri propretari (sic.) :disappunto: Aggiungo che alla presentazione del contratto ,oltre al 2% ( col minimo di € 67,00) si devono anche sommare € 3.72 per ogni copia portata al registro + le marche da bollo da € 14,62 e di solito ne vanno due per ogni copia di contratto .... Tutte cose ormai abolite da ogni stato moderno (e non) .

    Cercando di aggiungere altre risposte, a quelle che sono già arrivate , direi che non bisogna produrre altri documenti tipo disdette ecc.,(ma bisogna ricordarsi di tenerle a disposizione nel caso in futuro ci fossero contestazioni) basta pagare l' F23 e portarlo a timbrare all'ufficio . Attenzione , come giustamente fa notare Ferraris , a volte non bisogna pagare per il recesso ( quando la prima durata del contratto è esaurita ,es.: contratto di 3 anni + 2 se l'inquilino se ne va alla fine dei 3 anni non bisogna fare il recesso; idem nel caso di un 4+ 4 dopo i primi 4 anni ecc. ecc.). Saluti ed Auguri a tutti i PROPIT :fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina