1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. apieretto

    apieretto Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Salve, sono nuovo e questo è il mio primo post.
    Ho concluso un contratto di locazione con cedolare secca (4 anni + 4) in data 23/3. Contratti regolarmente registrato presso l'agenzia delle entrate della mia città.
    Che scadenze ho adesso?
    il 21% di IRPEF la devo pagare subito? oppure entro quale data? e va pagata una sola volta l'anno oppure ogni mese? E se l'affittuario non dovesse pagarmi l'affitto... io devo pagare ugualmente l'IRPEF tramite F23? Scusate le domande che per i più saranno sciocche. Grazie fin da subito. Andrea
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se è la prima volta che applichi la cedolare secca quest'anno non dovrai pagare niente. Pagherai l'intero ammontare con la Dichiarazione dei Redditi che per l'anno 2015 andrai a presentare a Giugno /Luglio 2016. A partire dal 2016, entrando a regime, oltre al saldo del 2015, sempre entro la data di scadenza della Dichiarazione dei Redditi, dovrai pagare il Primo Acconto pari al 40% del 95% dell'Imposta totale del l'anno 2016, a Novembre si pagherà il Secondo Acconto pari al 60 % del 95%, mentre il Saldo, pari al 5% dell'imposta totale, si pagherà a Giugno 2017.
    L'Imposta non si chiama IRPEF ma Imposta Sostitutiva, ed il pagamento viene effettuato con il Modello F24 Elide e non con il Mod. F23. Ogni versamento ha un apposito codice Tributo.

    In caso di mancato pagamento dei canoni da parte dell'inquilino le Imposte bisogna pagarle fino a che non viene Dichiarata una Sentenza di sfratto da parte del tribunale. Da tale data potrai recuperare, con un credito di imposta, le eventuali imposte pagate sui canoni non incassati. Però per il momento è meglio non pensare a questi problemi. Ti auguro di trovare un bravo inquilino che paga regolarmente e non crei problemi.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No, con il Modello F24.
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Scusa Nemesis, che differenza c'è tra i due? Grazie.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ha ragione @Nemesis. E' stata una mia svista.
    Il Modello F24 Elide serve per pagare le imposte relative alla registrazione del contratto, tipo imposta di registro, bolli,
    Il Modello F24 normale si utilizza invece per pagare l'IRPEF o l'Imposta Sostitutiva sui canoni dei contratti a Cedolare Secca, che è il caso del quesito.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il modello tra i due la differenza è sostanziale
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma con questa frase che cosa vuoi dire?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina