1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lupinnicola

    lupinnicola Nuovo Iscritto

    Ogni appartamento del piano primo ha una botola di accesso al sottotetto delimitato.
    Nella parte comune c'è un'altra botola per accesso al tetto.

    Quindi in totale ci sono 5 botole, 1 condominiale e 1 per ogni appartamento.

    Gli appartamenti indicati come (P(piano)-I(n.Inquilino del piano)

    La situazione è P0-I1 P0-I2 P0-I3 negli atti è stato scritto che il sottotetto è di proprietà degli appartamenti del primo piano.

    La situazione è P1-I1 : Lo spazio del sottotetto delimitato dall'appartemento è di proprietà esclusiva.
    La situazione è P1-I2 : Lo spazio del sottotetto delimitato dall'appartamento è di proprietà esclusiva.

    La situazione è P1-I3 : Ancora dell'impresa costruttrice

    La situazione è P1-I4 mia essendo stato effettuato l'atto dopo il 1 luglio 2010 il notaio ha messo solo che l'impresa costruttrice ha assegnato la proprietà esclusiva del sottotetto agli appartamenti del 1 piano.

    -Ora se devo chiedere la cessione delle quote l'atto deve essere stipulato dai condomini del 1 piano o tutti?
    -Essendo non accatastato come si fa a fare l'atto? (Lo deve accatastare il condominio)?
     
  2. lupinnicola

    lupinnicola Nuovo Iscritto

    Allora lo stabile è composto da 7 appartamenti:

    3 - Al piano terra (piano 0)
    4 - Al piano primo (piano 1)

    Al piano primo ci sono 5 botole che accedono al sottotetto:
    - 1 nel vano scale
    - 4 ogni appartamento del piano primo ha la sua botola

    Nel sottotetto ci sono dei muri che deliminano lo spazio coincidenti ai muri perimetrali degli appartamenti sottostanti


    Nelle vendite dei primi 2 appartamenti del piano primo e 1 rivendita è stato scritto:
    Patto
    Si danno atto le parti contraenti che il vano sottotetto in corrispondenza delle abitazioni poste al piano primo del fabbricato condominale è acquisito in proprietà esclusiva dai proprietari delle abitazioni medesime.

    Io ho stipulato l'atto dopo il 1 Luglio 2010 il notaio ha detto che non lo può scrivere perchè non è accatastato.
    Però ha scritto: La società costruttrice ha attribuito il vano sottotetto agli appartamenti del 1 primo piano.

    Negli appartamenti del piano terra invece è scritto: La società costruttrice ha attribuito il vano sottotetto agli appartamenti del 1 primo piano.


    Allora la mia domanda la proprietà della mia parte di sottotetto è anche di altri visto che nel mio rogito non è specificato.

    Io voglio accatastare questa parte come vano tecnico in modo da non avere problemi se metto qualcosa, ma il comune mi chiede la proprietà

    Posso considerare di mia proprietà? C'è bisogno di una compra-vendita verso altri inquilini?
    Qualcuno mi può aiutare per favore?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina