1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. camill35

    camill35 Nuovo Iscritto

    Vorrei sottoporvi un quesito.
    Posso dare lo sfratto ad un mio inquilino (locale pubblico) a seguito di querela e denuncia per diffamazione da parte mia ?
    Grazie
     
  2. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Direi proprio di no,salvo che la dununcia non sia per un uso non regolare del locale affittato, tutto poi da dimostrare in sede giudiziaria.Magari sentiamo il parere anche di qualche esperto.:D
     
    A camill35 piace questo elemento.
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La querela e la denuncia porteranno ad un eventuale indennizzo.
    Non hanno relazione alcuna col contratto di affitto e non ti danno particolari diritti.
     
    A camill35 piace questo elemento.
  4. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    La disdetta può essere data solo per i motivi previsti dalla L. 392/78 in prima scadenza quindi
    solo dopo 6 anni dall'inizio della locazione (disdetta 1 anno prima) e senza motivazione dopo 12 anni dall'inizio della locazione (disdetta 1 anno prima).
    La querela per diffazione non c'entra proprio con la DISDETTA.
    Attenzione che essendo un locale pubblico è dovuto pure al conduttore l'avviamento di 18 mesi (devi cioè corrispondere al conduttore al termine della locazione, in caso di disdetta da parte tua, 18 mesi dell'ultimo canone).
    Consigliati con una associazione di proprietari immobiliari che saprà tutelarti attraverso i propri legali come l'AIPI di BOLOGNA.:fiore:
     
    A camill35 piace questo elemento.
  5. camill35

    camill35 Nuovo Iscritto

    Grazie per le risposte
    Pero' trovo assurdo che bisogna "tollerare" un locatore che parla male e diffama non solo davanti ma anche quando non si e' presenti con chiunque capiti. Forse ho definito male con querela a questo punto sarà pu' stalking ?
    Visto che la querela e la denuncia per diffamazione e' reato penale mi sembra naturale che un conduttore non voglia averci piu niente a che fare.
    E conoscendo la persona temo che possa fare anche danni, cosa che ovviamente vorrei evitare.
    grazie

    Aggiunto dopo 12 minuti :

    Non ho spiegato anche che i signori si sono appropriati del cortile interno che non rientra nella locazione loro hanno solo diritto di passo. E anche se avessero diritto di deposito un cortile comune non si puo' ridurlo ad una discarica. nel nostro cortile ci stavano 5 macchine adesso c'e' ne sta a malapena una
    grazie per la pazienza
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina