1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lceck88

    lceck88 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti!
    Vorrei farvi una domanda in merito alle detrazioni.
    Leggendo quanto comunicato dall'agenzia delle entrate e dalla conseguente circolare del 3 marzo 2016, scrivono che la sostituzione della caldaia, può essere detratta al 50% in quanto fa parte delle opere di manutenzione straordinaria.
    Conseguentemente il bonus mobili dice che può accedervi chi ha effettuato opere di manutenzione straordinaria.
    Sempre nella circolare delle agenzie delle entrate (bonus mobili ed elettrodomestici), nella sezione delle domande più frequenti c'è questa:
    "Ho sostituito la caldaia, posso usufruire dell’agevolazione per l’acquisto di mobili ? Si, la sostituzione della caldaia rientra tra gli interventi di “manutenzione straordinaria”. E’ necessario, comunque, che ci sia un risparmio energetico rispetto alla situazione preesistente"
    Seguendo questa logica non dovrebbero esserci problemi:

    SOSTITUZIONE CALDAIA = MANUTENZIONE STRAORDINARIA
    MANUTENZIONE STRAORDINARIA = BONUS MOBILI ED ELETTRODOMENSTICI
    pertanto
    SOSTITUZIONE CALDAIA = BONUS MOBILI ED ELETTRODOMENSTICI

    A questo punto però mi blocco.
    Come faccio a collegare la manutenzione straordinaria (sostituzione della caldaia) al bonus mobili??
    In comune mi dicono che la sostituzione della caldaia è una manutenzione ORDINARIA.

    Qualcuno di voi mi può aiutare e/o chiarire le idee? Vi ringrazio.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Nel tuo Comune hanno qualche problema.
    La "sostituzione" non è mai manutenzione ordinaria.
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Peccato però che per chi sostituisce pavimenti interni e/o porte interne la "sostituzione" sia classificata manutenzione ordinaria....
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Qui si parla di "caldaia"...e la sua sostituzione non è mai "ordinaria".

    Ps.
    Sostituisci il rivestimento e non il "pavimento".
    Poi che ci siano "bizzarrie" su certe disquisizioni è vero ma opinabile.
     
  5. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Forse più che bizzarrie, subentrano lobby più forti.
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    volevo solo far notare che il termine "sostituzione" non sempre "si abbina" a manutenzione straordinaria....
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se si vuol far i "sottli" e secndere nello specifico generalistico...è certamente sbagliato parlare di manutenzine straordinaria se vai a sostituire un singolo misero comonete di un "manufatto" che sia elemnto a se stante.

    Quindi sostituire l'olio di un motore o la guarnizione i una cladaia non è dic erto manutenzione straordinaria.
    Con lo stesso "metro" ti sarà facile capire che ripitturare un muro non può essere manutenzione straordinaria.
    Per analogia le porte interne ben difficilmente necessitano di sostituzione per "usura".
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina