Spaccatrosi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Salve
Sono un proprietario ho registrato contratto 3+2 nel 2020,ora l inquilino contesta l affitto fin qui pagato in quanto si è fatto rifare il conteggio e purtroppo non per mio volere c è un incongruenza in meno di 50 euro.
Ora ho chiesto una revisione con restituzione dall inizio del contratto e dell aggiornamento futuro. Incorro se non dovesse accettare questa mediazione in un azione legale premettendo che l agenzia delle entrate mi ha detto che con RLI adempimenti successivi,si può modificare.
Nel caso il Sunia a cui ho presentato la documentazione ha responsabilità?
 

1giggi1

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il contratto (3+2 ossia a canone concordato)
  1. può essere stipulato nei comuni ad alta densità abitativa;
  2. dovrebbe avere l'avallo con tanto di timbro sul contratto delle organizzazioni territoriali dei proprietari degli inquilini.
Se è così non dovresti avere problemi.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
registrato contratto 3+2 nel 2020,
Se nel 2020 l'Accordo Territoriale vigente nel Comune dove si trova il tuo immobile aveva già recepito il D.M. 16/01/2017, allora quel contratto concordato doveva essere asseverato da un Sindacato firmatario dell'Accordo.

In tal caso ora ti puoi rivolgere al Sindacato che rilasciò l'asseverazione nel 2020 e verificare se controllando i conteggi rilevarono degli errori.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Il contratto (3+2 ossia a canone concordato)
  1. può essere stipulato nei comuni ad alta densità abitativa
Può essere stipulato in tutti i comuni.
In caso di inesistenza di accordo a livello locale, i valori di riferimento sono quelli definiti dalle condizioni previste dal decreto ministeriale di cui all'art. 4, comma 3, della legge n. 431/1998.
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Se hai fatto asseverare il contratto dal SUNIA credo che sia difficile che questi non abbiano notato un errore di calcolo di 50 euro a favore del proprietario.
Essendo questo un sindacato pro-inquilini, potresti chiedere a loro di verificare nuovamente il calcolo e, comunque, se dovesse risultare corretto, potrai tranquillamente resistere alle richieste del tuo inquilino.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto