• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ralf

Nuovo Iscritto
Buonasera, pongo una domanda:
mio fratello è proprietario di un appartamento posto al piano terra di un piccolo condominio di 2 unità, quella al piano terra appunto e l'altra al primo piano. Ogni unità ha un suo ingresso privato, non vi sono quindi scale condominiali.Ora è necessaria la manutenzione del tetto ,in quale modo si suddividono le spese relative? In quote uguali?in funzione del piano? grazie.
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
in base ai millesimi di proprietà, in relazione ai disposti di cui all'art. 1123 del C.C.
Questo soltanto se copre tutto il fabbricato.

Ci servono maggiori info, tipo:
- come è suddiviso il fabbricato?
- l'appartamento al piano terra è uguale al piano primo?
- il tetto come è conformato?
- è a lastrico solare o a falde?

saluti
 

ralf

Nuovo Iscritto
Ci servono maggiori info, tipo:
- come è suddiviso il fabbricato?
- l'appartamento al piano terra è uguale al piano primo?
- il tetto come è conformato?
- è a lastrico solare o a falde?

il fabbricato è su due piani, terra e primo e i due piani sono uguali,il tetto è a falde.
grazie
 

Marco Giovannelli

Membro dello Staff
Professionista
allora si paga in base ai millesimi di proprietà di cui all'art. 1123 del CC che ti ho citato.

se ti servono eventuali informazioni non esitare a contattarmi anche in provato.

saluti
 

yuri

Nuovo Iscritto
chi può aiutarmi?

salve ho comprato casa...già sapevamo che si dovevano fare dei lavori...
il problema principale è il tetto.
si tratta di una casetta piccola e vecchia...esisteva un telaio in cartongesso che formava il tetto,
sopra il quale vi erano appoggiati dei tavoloni di legno,le travi in legno e i mattoni...la casa è rimasta chiusa per qualche anno, si tratta di una costruzione vecchia e molto umida,il cartongesso infatti è caduto tutto perchè ormai marcio così come i tavoloni in legno.
sopra le travi di legno c'erano dei mattoni forati,la maggior parte erano rotti infatti son caduti non appena tolte le travi.
sopra questa casetta vi è un'altro appartamento.
volevo sapere nel rifare il tetto,perchè è tutto da rifare,perchè a rischio crollo,come ci si deve comportare con le spese?co i lavori da affrontare?
perchè si deve fare tutto il lavoro con putrelle etc....
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Salve a tutti , volevo porre un quesito. Ho acquistato una casa Novembre 2017, seconda casa , che fino ad oggi è stata la residenza di mia figlia e il figlio. Ho messo in vendita la casa e ho trovato un acquirente che mi offre quasi il doppio di quanto pagato. Ai sensi dell'art. 67 del TUIR essendo stata residenza di mia figlia devo pagare o meno la plusvalenza ?? Grazie per chi potrà darmi risposte
Alto