1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    sono un' impresario che intendo acquistare un' immobile di due proprietà differenti, una è regolare l'altra risulta ancora non quietanzata nonostante siano trascorsi dall'acquisto circa quaranta anni. la banca riferisce che in questa situazione, non può concedermi il mutuo per l'acquisto. sapete indicarmi la corretta procedura da seguire? specifico che senza mutuo non posso acquistare. poiché l'affare è vantaggioso per la mia impresa artigiana vorrei concludere al più presto senza intralci di alcun genere. è possibile?. grazie
     
    A piace questo elemento.
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dovresti essere più chiaro sul termine " non quietanzata ". Era una casa acquistata con un mutuo su cui c'era un'ipoteca che non è stata cancellata ? Oppure ci sono problemi di natura diversi?
     
    A ignazio salvatore e piace questo messaggio.
  3. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    la casa è stata pagata completamente con cambiali, senza mutuo e senza ipoteca. nel frattempo però è morto il venditore e soltanto per questo motivo non si è potuto successivamente formalizzare l'atto di quietanza che risulta ancora aperto. ho il timore che gli eredi, se esistenti possano ancora avere rivalsa sulla mia impresa.:domanda::ok:saluti
     
    A piace questo elemento.
  4. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    attendo, impazientemente vostra gentile risposta. grazie:daccordo:
     
    A piace questo elemento.
  5. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    vendita non quietanzata

    ............no

    Originariamente Scritto da ignazio salvatore Visualizza Messaggio
    la casa è stata pagata completamente con cambiali, senza mutuo e senza ipoteca. nel frattempo però è morto il venditore e soltanto per questo motivo non si è potuto successivamente formalizzare l'atto di quietanza che risulta ancora aperto. ho il timore che gli eredi, se esistenti possano ancora avere rivalsa sulla mia impresa.saluti
     
    A piace questo elemento.
  6. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto



    la casa è stata pagata completamente con cambiali, senza mutuo e senza ipoteca. nel frattempo però è morto il venditore e soltanto per questo motivo non si è potuto successivamente formalizzare l'atto di quietanza che risulta ancora aperto. ho il timore che gli eredi, se esistenti possano ancora avere rivalsa sulla mia impresa.saluti
     
  7. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Scusa la domanda banale, ma chi la sta vendendo ha i titoli di proprietà? Su che base la mette in vendita se non è in grado di dimostrare che il bene è completamente suo?
     
    A piace questo elemento.
  8. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    SI è stata pagata a saldo con cambiali, ma essendo morto il costruttore non è stato possibile formalizzare l'atto. cosa si può fare oggi per non incorrere in sanzioni o altre azioni illegali e poco rassicuranti sull'investimento?
     
  9. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se sulla parte di immobile non ancora regolarizzato, esiste un perliminare di vendita, dove vengono riportate le condizioni della cessione, chi deve vendere, potrebbe chiedere, al giudice, l' applicazione dell'articolo n. 2932, del codice civile. E' chiaro che in questo caso , bisogna fare ricerche, circa la successione dello stesso immobile, nel quale risultano gli aventi diritto. In questo modo, gli eredi, saranno chiamati a concludere le obbligazioni a loro carico, visto che l'immobile, è stato completamente pagato dall'acquirente al venditore, e che l'atto non si è formalizzato, per sopraggiunto decesso .
     
  10. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    oggi sono stato in banca e l'esperto in mutui mi ha rappresentato la possibilità, di poter quietanziare oggi x allora detta vendita, per tramite gli acquirenti e successori aventi causa e lo stesso notaio che aveva redatto l'atto originario, regolarizzando lo stesso prima della futura vendita all' impresa interessata ora alla permuta senza incorrere così in azioni illegali e potendo la stessa accedere ad un mutuo bancario in perfetta regola e senza poter avere rivalsa alcuna dagli eredi del primo venditore che nel frattempo è deceduto. :domanda:
     
  11. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come vedi, quello che alcuni di noi ti avevano consigliato, ha avuto riscontro negli ultimi approcci avuti. Auguri, ad maiora.
     
  12. ignazio salvatore

    ignazio salvatore Nuovo Iscritto

    ora sento le parti, poi ti faccio sapere, per ora grazie.:daccordo::ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina